Home Lifestyle“Escobar: Paradise Lost” al cinema dal 25 agosto

“Escobar: Paradise Lost” al cinema dal 25 agosto

Benicio del Toro è il re dei narcos, esordio alla regia di Andrea Di Stefano

Foto: Benicio del Toro in "Escobar: paradise lost"  - Credit: © Official Facebook Page

07 Agosto 2016 | 15:37 di Daniele Ceccherini

Pablo Escobar, il capo del cartello di Medellin e il ?signore della droga? per eccellenza, ucciso in Colombia nel 1993, continua ad alimentare la sua leggenda. E la fantasia di sceneggiatori e registi. Arriva al cinema dal 25 agosto ?Escobar: Paradise Lost?, con Benicio Del Toro nei panni del re dei trafficanti e il debutto alla regia dell'attore italiano Andrea Di Stefano. Nel cast Josh Hutcherson, Brady Corbet, Claudia Traisac, Carlos Bardem e Ana Girardot.

Il film ha avuto un'ottima accoglienza al Toronto International Film Festival 2014, dove è stato presentato in anteprima. Due i riconoscimenti al Festival di Roma: premio per la ?Miglior opera prima? ad Andrea De Stefano e per la ?Miglior fotografia? a Luis David Sansams.

La trama parte da una storia vera: un surfista canadese, Nick, va in Colombia in cerca del fratello. Incontra invece la bella Maria, della quale si innamora. Peccato che la ragazza sia la nipote di Pablo Escobar. La vita di Nick sarà sconvolta dall'incontro con il boss a capo del famigerato Cartello di Medellìn. Un uomo sanguinario che seduce il ragazzo per poi portarlo lentamente alla distruzione.

La produzione del film è della Chapter 2, mentre la distribuzione è affidata alla Good Films.