Home LifestyleFast & Furious 7: un debutto a razzo al Box Office

Fast & Furious 7: un debutto a razzo al Box Office

Il film di James Wan domina in tutto il mondo e anche in Italia la classifica dei film più visti con un incasso di oltre sette milioni di euro

Foto: Fast and Furious 7  - Credit: © Universal

06 Aprile 2015 | 15:39 di Daniele Ceccherini

Solo in Italia nel weekend di Pasqua ha guadagnato oltre sette milioni di euro (7.139.142, dati Cinetel), ma il debutto di , l'ultimo della serie con lo scomparso Paul Walker, è partito a razzo in tutti i cinema del mondo: uscito su 15mila schermi di 63 nazioni diverse ha incassato quasi 400 milioni di dollari e solo negli Usa l'esordio ha fruttato oltre 150 milioni di dollari d'incassi.

Al secondo posto della classifica dei botteghini resta, invece, L'ultimo lupo di Jean-Jacques Annaud, con 2.073.819 euro di incassi.

Al terzo un'altra c'è un'altra new entry, un musical sulle favole più famose di sempre: Into the Woods con Meryl Streep e Johnny Depp, che totalizza 871.801 euro.

Cenerentola, invece, scende al quarto posto, anche se con incassi complessivi da record (quasi 14 mlioni di euro). Al quinto, il cartoon Home-a casa (1.636.925 euro), al sesto La famiglia Bélier (1.382.007 euro); al settimo La scelta di Michele Placido (478.933 euro). All'ottavo, nono e decimo posto, ci sono rispettivamente Ma che bella sorpresa, Insurgent e Third person.