Home LifestyleFestival di Cannes: inaugurazione con Emmanuelle Bercot e la Tête Haute

Festival di Cannes: inaugurazione con Emmanuelle Bercot e la Tête Haute

Per la prima volta la kermesse francese viene inaugurata da una regista donna

Foto: Catherine Deneuve, una delle interpreti del film Tête Haute  - Credit: © Olycom

13 Aprile 2015 | 21:48 di Daniele Ceccherini

Sarà una donna ad aprire il prossimo Festival di Cannes. Non era mai successo prima. La regista protagonista del primato è Emmanuelle Bercot, 47 anni, che presenterà il suo ultimo lavoro la Tête Haute, il giorno d’apertura della 68° edizione del festival, mercoledì 13 maggio.

Il film è la storia di un giovane delinquente, Malony (interpretato da Rod Paradot), e dei tentativi di recuperarlo, mesi in atto da un giudice minorile e da un educatore. Gli altri protagonisti della pellicola sono Catherine Deneuve, Benoît Magimel e Sara Forestieri.

“Volevamo iniziare con un’opera differente, forte ed emozionante. Il film di Emmanuelle Bercot dice delle cose importanti sulla società di oggi nella tradizione di un cinema moderno, pienamente impegnato nelle questioni sociali e il cui carattere universale lo rendono ideale per il pubblico mondiale che sarà a Cannes”, ha spiegato il direttore artistico del Festival, Thierry Frémaux.

Emmanuelle Bercot al festival di Cannes è già stata nel 1997, quando vinse il Premio della Giuria con il corto Les Vacances. Il resto del programma e i nomi dei film in concorso, saranno annunciati giovedì 16 aprile.