Home LifestyleGeorge Harrison: 490mila dollari per una sua chitarra

George Harrison: 490mila dollari per una sua chitarra

Beatlemania: battuta all’asta venerdì scorso, pagata più della casa dove è nato

Foto: George Harrison  - Credit: © Olycom

17 Maggio 2015 | 18:38 di Lorenzo Di Palma

Quanto costa una chitarra d’epoca? Dipende da chi è stato il suo precedente possessore: anche 490mila dollari (in euro circa 430mila) se è George Harrison, il chitarrista dei Beatles.

Tanto, infatti, è stata pagata ieri ad un’asta di cimeli rock’n roll a New York, una “Mastersound” elettrica che Harrison ha usato anche al leggendario Cavern Club di Liverpool e per tutto il tour inglese del 1963.

La chitarra è stata venduta ad un anonimo collezionista ed è stata l’articolo che ha incassato di più alla seduta delle Julien's Auctions, che comprendeva anche pezzi come un vestito di scena di Elvis (venduto comunque a 122mila dollari) e il suo certificato di matrimonio con Priscilla Presley (40mila dollari), un gilet indossato da Jimi Hendrix (59mila) e un top di Madonna, battuto a 25mila dollari.

L’anno scorso anche la casa natale di Harrison è andata all’asta, ma è stata venduta per un prezzo più basso, a circa 100mila sterline. Mentre l’anno scorso, la stessa casa d’aste ha battuto un’altra chitarra dei Beatles - una Rickenbacker del 62 usata sia da George Harrison che da John Lennon - a 657mila dollari.

Foto: I Beatles in una foto del 1962. George Harrison imbraccia una chitarra simile a quella battuta all'asta - Credit: © Olycom