Home LifestyleGli Yes tornano in Italia la prossima primavera

Gli Yes tornano in Italia la prossima primavera

Quattro date a maggio e giugno 2016 per la leggendaria band di Steve Howe che suonerà tutti i brani degli storici album “Drama” e “Fragile”

Foto: Steve Howe, chitarrista degli Yes in concerto a Milano l'anno scorso  - Credit: © SplashNews

10 Luglio 2015 | 21:01 di Lorenzo Di Palma

Torneranno a maggio e giugno 2016 in Italia, gli Yes, la storica band di rock progressive, per quattro concerti del tour europeo che partirà dalla Scozia, a Glasgow, il prossimo 27 aprile e dopo aver girato per 27 città, si concluderà proprio nel nostro Paese.

Queste le date per la band fondata da Jon Anderson e Chris Squire nel 1968: il 28 maggio a Milano (Barclays Teatro Nazionale), il 29 maggio a Padova (Gran Teatro Geox), il 31 maggio a Firenze (Obihall) e il 1° giugno a Roma (Teatro Olimpico).

Per questo tour la band ha deciso di suonare dal vivo, per intero e nello stesso ordine in cui apparivano negli album di studio originali, due dischi tra i più rappresentativi della loro carriera, Fragile (1971) e, per la prima volta in assoluto, Drama (1980).

Il pubblico avrà così l’occasione di ascoltare i brani più amati, tra cui Roundabout, Long Distance Runaround, Heart of the Sunrise, Machine Messiah, Into the Lens e Tempus Fugit.

Drama è un album magnifico” ha spiegato Alan White, il batterista degli Yes, “e abbiamo deciso che era ora di riportare sul palco tutta la sua energia. Penso che i fan impazziranno quando ascolteranno i brani di Fragile e Drama per intero, sicuramente noi non vediamo l’ora di suonarli!”