Home LifestyleGomorra: due premi al Festival di Montecarlo

Gomorra: due premi al Festival di Montecarlo

Doppio riconoscimento internazionale per la fiction di Sky che si aggiudica due Golden Nymph Awards

Foto: Marco D'Amore (Ciro l'Immortale in Gomorra) con Roberto Saviano  - Credit: © SplashNews

19 Giugno 2015 | 20:21 di Lorenzo Di Palma

Gomorra batte House of Cards e Marco D'Amore batte Kevin Spacey. L'eccezionale risultato per la serie tv italiana arriva dal Festival della tv di Montecarlo, dove la fiction di Sky è stata premiata con due Golden Nymph Awards: come ?Best Drama TV Series?, battendo appunto produzioni internazionali del calibro di House of Cards e The Fall, e come ?Miglior Attore protagonista in un TV Drama? per Marco D'Amore (Ciro di Marzio in Gomorra) che ha prevalso su un mostro sacro come Kevin Spacey in lizza per House of Cards.

Ad oggi, Gomorra è stata venduta da Beta Film in 113 paesi, tra cui gli Stati Uniti. E i Nymph Awards si uniscono alla lunga lista dei riconoscimenti già ottenuti alla 71/a Mostra del Cinema di Venezia nelle Giornate degli Autori, al Roma Fiction Fest tra cui "miglior prodotto italiano", agli Eutelsat 2014 e ai Mira Awards. Le riprese della seconda stagione sono in corso.

Sul palco, davanti a una prestigiosa platea che riunisce ogni anno il gotha dell'industry televisivo internazionale e alla presenza del Principe Alberto di Monaco, Marco D'Amore ha ritirato i premi consegnati dal Presidente di giuria Patrick Duffy.