Home LifestyleI consigli per la cura dei capelli a casa di Federico “Fashion style”, l’hair stylist della tv

I consigli per la cura dei capelli a casa di Federico “Fashion style”, l’hair stylist della tv

In questo periodo i suoi negozi sono chiusi, come tutti i parrucchieri, ma almeno ci fa compagnia in tv con la terza stagione de "Il salone delle meraviglie"

Foto: Federico Lauri, padrone di casa de "Il salone delle meraviglie"  - Credit: © Official website

02 Aprile 2020 | 12:39 di Solange Savagnone

In questo periodo i suoi negozi di Anzio (Roma) e Milano sono chiusi, come tutti i parrucchieri, ma almeno Federico “Fashion style” ci fa compagnia in tv con la terza stagione de "Il salone delle meraviglie". Così gli abbiamo chiesto qualche consiglio per una perfetta manutenzione casalinga dei capelli.

Partiamo dalla frangia. Se è diventata troppo lunga, cosa facciamo?
«In questo caso una spuntatina è concessa. Tenete tutta la frangia, da asciutta, in mano come fosse un codino e pizzicate le punte con le forbici, ma senza esagerare perché se fate danni poi sono difficili da sistemare. Se avete i capelli ricci bisogna fare più attenzione: se tagliate un centimetro, sappiate che corrisponde a due centimetri, una volta lasciata la codina, perché c’è più volume alla radice».

Come fare se il taglio non tiene più?
«Con i capelli corti è un problema perché questi tagli hanno necessità particolari e richiedono la mano di un professionista. Consiglio, quindi, di “gellare” i capelli all’indietro. È un look molto bello, un po’ maschile, ma di grande tendenza, come quello che avevano Emma Marrone ed Elodie a Sanremo. Il gel va messo ogni giorno e non rovina i capelli perché è a base di acqua».

Se il taglio è medio o lungo?
«Usiamo i rimedi di una volta: giriamo i capelli attorno a una cannuccia oppure a un bigodino per dare volume alla radice. È giusto che le donne si sentano belle anche a casa, ma il mio consiglio è di approfittare di questo periodo di pausa per non stressare i capelli e occuparci del loro benessere. Invece di fare pieghe e tagli, rimettiamoli in sesto con dei rimedi naturali».

Ci può dare qualche “ricetta”?
«Consiglio di fare un impacco con l’olio d’oliva: tenetelo in posa mezza giornata e poi fate lo shampoo. Oppure un altro impacco magnifico è la maionese. È l’ideale se si hanno i capelli tinti perché l’uovo nutre e idrata. Invece, per avere capelli lucidissimi, dopo averli lavati, versate un po’ di aceto senza risciacquare».

Come rimediare alla ricrescita?
«Prendete al supermercato un colore simile al vostro e fate la tinta a casa. Oppure comprate, anche in farmacia, gli spray che camuffano la ricrescita. Se invece avete pochi capelli bianchi, tirate avanti senza problemi».