Home LifestyleIl segreto, le trame da lunedì 9 a domenica 15 febbraio 2015

Il segreto, le trame da lunedì 9 a domenica 15 febbraio 2015

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela in onda tutti i giorni su Canale 5

Foto: Jordi Coll  - Credit: © ATRESMEDIA CORPORACION DE MEDIOS DE COMUNICACION S.A.

08 Febbraio 2015 | 23:24 di Redazione Sorrisi

Vi raccontiamo che cosa succede nella nuova settimana della telenovela spagnola che ha conquistato il pubblico di Canale 5. Ecco le trame delle puntate da lunedì 9 a domenica 15 febbraio. Il segreto è in onda alle 16 da lunedì a sabato (il mercoledì anche in prima serata) e la domenica alle 21.10.

Lunedì 9 febbraio

Maria, ritornata a Puente Viejo dal viaggio di nozze, appare a tutti molto cambiata. Mariana e Gonzalo si chiedono che cosa sia potuto accadere. 

Raimundo viene dimesso dalla clinica dopo che gli è stato diagnosticato un semplice crollo di nervi. Alfonso, però, non crede al risultato delle analisi e resta convinto che Francisca l’abbia avvelenato e che la donna abbia corrotto il medico.

Martedì 10 febbraio

Tristan si scusa con Francisca per averla accusata ingiustamente, mentre Candela rifiuta l'aiuto di Francisca. Soledad continua a prendere lezioni di guida dal cugino Ramon e non intende cedere alle richieste di Olmo, che si preoccupa per la sua temerarietà al volante. 

Gonzalo, Alfonso ed Emilia continuano a notare dei cambiamenti in Maria, appena tornata dal viaggio di nozze. Sembra diventata una donna più matura che ha perso l’entusiasmo. Raimundo accusa di nuovo degli strani malesseri e Alfonso è sempre più convinto che Francisca c'entri qualcosa. Nemmeno di fronte alle testimonianze di Mariana, la quale sostiene che Francisca si prende cura amorevolmente di Raimundo, Alfonso vuole cambiare opinione.

Mercoledì 11 febbraio

Francisca chiede a Mauricio di indagare su Candela per scoprire il suo punto debole e poi gli chiede informazioni su Pia e Roque. Mauricio è certo che il figlio che aspettano sia di Olmo Mesia. Francisca vuole esserne certa per prendere provvedimenti.

Quintina le prova tutte per conquistare il rispetto e l'affetto di sua suocera, ma non ci riesce. Dopo essersi confidata con Emilia, ne parla anche con Hipolito che la tranquillizza. Soledad sta preparando la festa dell'anno con l'aiuto di Olmo. Fernando trova il comportamento del padre ridicolo e quello di Soledad patetico.

Fernando e Maria dormono in camere separate, ufficialmente perché Maria si agita troppo nel sonno.Gonzalo ed Alfonso mettono in guardia Raimundo contro Francisca ma lui non è convinto della loro ipotesi e rifiuta categoricamente di lasciare la villa.Tristan è preoccupato per Aurora. Sa che è andata in viaggio con alcune sue amiche ma non sa altro. Purtroppo le cose con Candela non sembrano andare a meraviglia. Lei decide di prendere un periodo di pausa.

Le condizioni di salute di Raimundo continuano a peggiorare. Francisca chiede a Mauricio di trattenere don Pablo a La Puebla in modo da poterlo avere a disposizione in qualsiasi momento. Fernando viene a sapere che suo padre aspetta un figlio da Pia e va su tutte le furie. Gonzalo continua a soffrire molto per Maria e alla fine decide di scriverle una lettera in cui le racconta che Fernando è l'uomo che le ha usato violenza.

Don Anselmo proibisce categoricamente a Gonzalo di lanciare altre accuse contro Fernando senza prove concrete. Il giovane prete sembra aver accettato l'imposizione, ma in realtà ha in mente un piano in cui coinvolgerà Candela. Tristan è incupito dopo avere rotto con Candela; Rosario teme che torni a essere ombroso e solitario come prima. 

Giovedì 12 febbraio

Candela, seguendo le istruzioni di Gonzalo, rende partecipe Maria del progetto sociale del sacerdote, che vuole ricostruire i tetti delle case crollati a causa del maltempo e nello stesso tempo tenere Maria il più lontano possibile da Fernando. Sfortunatamente, la ragazza coglie Candela e Gonzalo sul fatto ed esige spiegazioni. Dopo averle ottenute, rinnova il suo impegno e fa intendere di contare sull'appoggio di Fernando. In realtà, lui non è d'accordo e tenta di impedirle di partecipare all'iniziativa.

Venerdì 13 febbraio

Raimundo finge di stare ancora male: cerca di guadagnare tempo per decidere come vendicarsi di Francisca.La signora Montenegro fa pressioni su Fernando affinché faccia qualcosa per evitare che si sappia che il figlio che aspetta Pia è di Olmo.

Sabato 14 febbraio

Maria assicura a Gonzalo di essere felice, per quanto possa esserlo senza di lui. Fernando si scusa con Gonzalo per come si è comportato con lui e i due, seppur freddamente, si rappacificano. Una volta da solo, Gonzalo ripensa alle parole di Fernando e Don Anselmo, e corre da Mariana perché è arrivato a un'importante conclusione. 

Fernando deve decidere se e quando agire contro Pia e il bambino che la donna sta aspettando. Francisca non vuole che Maria collabori con Gonzalo e cerca di fermarla, ma Fernando interviene sostenendo di essere stato lui a darle il permesso. I Miranar realizzano che Quintina sembra avere una predisposizione naturale per lavorare all'emporio. 

Domenica 15 febbraio

Raimundo accetta di collaborare con María e Gonzalo alla ricostruzione dei tetti delle case dei poveri andati distrutti a causa del maltempo, ma non prima di aver risolto una faccenda in sospeso. Nel frattempo, Mariana gli porta un dolce, gentilmente fatto da Francisca, e Raimundo coglie l'occasione per offrirlo più tardi a Olmo. Francisca, evidentemente tesa, glielo strappa dalle mani e ordina a Mariana di preparare una cena degna di un signore come Olmo.

Mentre Maria e Gonzalo sono impegnati nel progetto di ristrutturazione delle case dei mezzadri, ricevono una proposta allettante da parte di Tristan. Raimundo è ormai convinto che Francisca voglia avvelenarlo e cerca di metterla alla prova. La metamorfosi di Soledad non smette di preoccupare chi le è accanto mentre Hipolito cerca di mettere da parte il denaro per il suo matrimonio con Quintina.

Raimundo affronta Francisca dicendole di aver scoperto che lo sta avvelenando. Francisca gli urla in faccia tutto il suo odio. Tristan inizia a progettare le nuove case per i mezzadri. Dolores intende organizzare una cerimonia fastosa per il matrimonio di Hipolito. Francisca continua a tramare contro Candela. Olmo, dietro richiesta di Fernando, assolda Federico per fare uccidere Pia e Gonzalo. Soledad rifiuta l'invito di andare a Madrid con Olmo. Raimundo propone a Francisca di morire insieme.