Home LifestyleIron Maiden: a settembre “The Book Of Souls” il nuovo album

Iron Maiden: a settembre “The Book Of Souls” il nuovo album

Bruce Dickinson è guarito e sta bene: la band inglese riparte con un album doppio in studio. Presto saranno di nuovo in tour

Foto: Bruce Dickinson, in una foto del tour del 2011  - Credit: © SplashNews

19 Giugno 2015 | 18:57 di Lorenzo Di Palma

I fan degli Iron Maiden (e sono tanti) possono tirare un sospiro di sollievo: uscirà il 4 settembre The Book Of Souls, il nuovo album in studio della band. Album molto atteso perché significa soprattutto che la pausa che i portabandiera dell’heavy metal inglese si sono dovuti prendere, è finita perché il cantante Bruce Dickinson ha combattuto e vinto il cancro alla lingua che gli era stato diagnosticato mesi fa.

L'eclettico Dickinson, che è anche olimpionico di spada e pilota d’aerei, poche settimane fa ha infatti fatto sapere di essere riuscito a debellare la malattia. E oggi la band ha annunciato in nuovo album - il sedicesimo in studio - che sarà un doppio (il primo della loro lunga carriera in studio), con 11 brani.

"Abbiamo affrontato il lavoro per questo album in maniera diversa rispetto ai precedenti - ha scritto sul sito ufficiale della band il bassista Steve Harris, autore come sempre della maggior parte dei brani -. Molte canzoni erano già scritte quando siamo arrivati in studio e le abbiamo provate e registrate nel momento in cui erano ancora fresche. Credo che questa immediatezza si percepisca nei brani, è come se fossero state registrate dal vivo".

L'album sarà disponibile in versione cd standard, limited edition (con un libro) e in triplo vinile. “Non vediamo l’ora che i nostri fan lo ascoltino e specialmente quando saremo in tour il prossimo anno!” ha anche dichiarato Harris, preannunciando il nuovo inevitabile (per gli Iron Maiden che praticamente vivono sul palco con oltre 200 concerti l’anno) tour. 

Foto: La cover del nuovo album