Home LifestyleJames Bond sotto i ferri: Daniel Craig operato al ginocchio

James Bond sotto i ferri: Daniel Craig operato al ginocchio

Per un infortunio sul set in Messico l'attore si è ricoverato in una clinica di New York. Ma l’incidente non dovrebbe ritardare l’uscita del film Spectre, prevista per il 6 novembre prossimo

Foto: Daniel Craig  - Credit: © Olycom

06 Aprile 2015 | 13:59 di Daniele Ceccherini

Un nuovo incidente ha funestato le riprese di Spectre, nuovo capitolo della saga di James Bond: Daniel Craig, l'attore che interpreta per la quarta volta 007, si è dovuto operare al ginocchio per una lesione che si è aggravata durante le riprese del film, che dopo i ciak di Londra e Roma si erano spostate in Messico.  

L'infortunio ha costretto l'attore ad operarsi a New York durante le vacanze di Pasqua per poter tornare sul set il 22 aprile. La casa di produzione, Eon Productions, ha comuneue fatto sapere che l'operazione, effettuata in artoscopia, non provocherà nessun ritardo nella tabella di marcia del film, che è atteso nelle sale il prossimo 6 novembre.