Home LifestyleJoe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti

Joe Biden è il nuovo presidente degli Stati Uniti

Il 7 novembre 2020 è stato eletto il 46esimo presidente americano. Democratico, ha battuto il presidente uscente Donald Trump

Foto: Joe Biden, 46esimo Presidente degli Stati Uniti d'America

07 Novembre 2020 | 18:19 di Matteo Valsecchi

Gli Stati Uniti hanno un nuovo presidente: il democratico Joe Biden, infatti, ha battuto sul filo di lana l’ex presidente Donald Trump, repubblicano, in una delle elezioni più cariche di tensione e di colpi di scena della recente storia a stelle e strisce. I sondaggi davano Biden come favorito alla vigilia, ma la sua vittoria è stata molto più complicata del previsto.

A complicare tutto c’è stata la pandemia di coronavirus: infatti, per evitare assembramenti, circa 80 milioni di schede elettorali sono state inviate per posta. E proprio su queste si è scatenato uno scontro come mai si era visto. Innanzitutto per le tempistiche: ci sono voluti 4 giorni per un conteggio definitivo che desse a Biden la maggioranza. Inoltre Trump ha accusato i democratici di brogli elettorali, concentrandosi proprio sul voto postale: troppe lungaggini, a suo dire, così come sarebbero stati dispersi numerose preferenze a suo favore.

Per questo motivo ha annunciato una battaglia legale che è destinata ad animare la politica americana nei prossimi giorni. Se di Donald Trump conoscevamo quasi tutto, a partire dalla sua partecipazione al reality “The Apprentice”, Joe Biden è un uomo tutto da scoprire. Quasi 77 anni, li compirà il prossimo 20 novembre, è un politico di lunghissimo corso. Lo ricordiamo soprattutto per essere stato il vice di Barack Obama dal 2009 al 2017, ma il suo ingresso nella politica che conta risale al 1972 quando venne eletto Senatore in rappresentanza dello stato del Delaware. Aveva già provato a correre per la Casa Bianca. Una prima volta nel 1988, ma i democratici alle primarie puntarono su Michael Dukakis. Poi nel 2004, sempre alle primarie, fu battuto da Obama che, tuttavia, lo volle accanto a sé nei suoi anni di presidenza.

Propugnatore di una politica moderata, nel 2017 ha ricevuto la “Medaglia presidenziale della libertà”, quarto nella storia americana dopo l’ex presidente Ronald Reagan, l’ex sottosegretario di stato Colin Powell e papa Giovanni Paolo II. Ma c’è un altro riconoscimento assai più curioso. Nel 2014 con il suo cognome è stato battezzato un corpo celeste del sistema solare la cui orbita si trova oltre l’orbita di Nettuno. Meno incline di Trump alla mondanità e allo spettacolo, Biden ha però voluto partecipare del 2016 all’88ª notte degli Oscar. In quell’occasione un breve discorso in merito ai crimini con violenza sessuale e introducendo l'esibizione di Lady Gaga. Intanto una prima rivoluzione l’ha già fatta: la sua vice è Kamala Harris, la prima donna della storia americana in questa carica. Adesso, però, inizia il lavoro. Have a good term Mr. President!