Home LifestylePitch Perfect 3, Elizabeth Banks lascia la regia

Pitch Perfect 3, Elizabeth Banks lascia la regia

L'attrice ha preso la decisione dopo che la Universal ha voluto posticipare la data di uscita del film dal 21 luglio al 22 dicembre 2017

Foto: Elizabeth Banks  - Credit: © Olycom

05 Giugno 2016 | 22:41 di Caterina Maconi

Si sono succedute una serie di novità intorno a Pitch Perfect 3. E non si può dire che siano buone notizie, per i fan del franchise giunto al terzo capitolo.

L'ultima in ordine cronologico è che Elizabeth Banks ha comunicato di lasciare la regia dell'ultimo dei film della Universal. La decisione è legata al fatto che la casa di produzione ha fatto sapere di voler posticipare l'uscita della pellicola, che slitta così dal 21 luglio al 22 dicembre del 2017.

Questo cambio in corsa non si incastra con gli impegni della Banks, che è stata chiamata a dirigere il prossimo capitolo di Charlie's Angels per la Sony. Si vocifera poi che abbia anche intenzione di prendersi del tempo per fare la mamma. Sta di fatto che non ci sarà lei dietro la macchina da prese di Pitch Perfect 3, la storia - ambientata in un college americano - che racconta le vicende di un gruppo di amiche che condividono la passione per il canto a cappella.

La regista riferisce che nonostante non sarà alla direzione del film, continuerà a supervisionarlo come produttrice e la vedremo ancora nel cast nella parte di Gail.

La troveremo, sempre come attrice, anche nei panni di Rita Repulsa nel prossimo reboot dei Power Rangers, la cui uscita è prevista per il 24 marzo 2017.