Home LifestylePupo canta in ospedale per un suo fan in coma

Pupo canta in ospedale per un suo fan in coma

Il cantante è tornato dalla Russia ad Arezzo, dopo aver saputo dell’appello lanciato dalla moglie dell'uomo ricoverato

Foto: Pupo  - Credit: © SplashNews

22 Settembre 2015 | 18:33 di Daniele Ceccherini

Lo aveva promesso e l’ha fatto. Bel gesto di Enzo Ghinazzi, più conosciuto come Pupo, che è tornato dalla Russia dove era in tournée (nell’ex Unione Sovietica Pupo è una star richiestissima) per andare direttamente al Centro Riabilitazione Terranuova dell'Ospedale della Gruccia, a Montevarchi (Arezzo) a cantare per un uomo ricoverato in coma dopo essere stato colpito da ictus lo scorso 28 agosto.

Senza clamore e senza telecamere al seguito, Pupo ha cantato in ospedale per il suo fan dopo un appello lanciato dalla moglie dell'uomo, un'insegnante di Valdarno in provincia di Arezzo, attraverso un quotidiano, il Corriere di Arezzo, nella speranza che ascoltando la voce del suo cantante preferito l’uomo esca dallo stato di coma.

Arrivato al Crt direttamente da Rostov sul Don, Pupo ha cantato per il paziente e ha scattato qualche foto ricordo con lo staff dell’ospedale, ma ripartirà subito per il Kazakistan, dove ha in programma altri concerti.