Home LifestyleRoberto Casalino, due nuovi singoli per l’estate

Roberto Casalino, due nuovi singoli per l’estate

L'autore più richiesto del pop italiano lancia il remix di «Ogni destino è originale» e l'inedito «Io non giudico l'amore», theme song del Padova Pride Village 2015

Foto: Roberto Casalino  - Credit: © sito ufficiale

22 Maggio 2015 | 11:17 di Antonio Mustara

È arrivato, in radio e in digital download, «Ogni destino è originale» di Roberto Casalino, secondo singolo dall'album «E questo è quanto». Il cantautore di Latina, che negli ultimi sette anni ha firmato hit come «L'essenziale» di Marco Mengoni e «Non ti scordar mai di me» di Giusy Ferreri, ha scelto di lanciare il brano più ballabile del suo secondo disco in una versione «deep house», pronta a spopolare per tutta l'estate nei club di tutta Italia.

L'uscita del remix di «Ogni destino è originale» è accompagnata da un video ufficiale molto suggestivo, una sorta di mini-film girato a Roma e diretto da Elio Bruno. «Il proprio destino non è da scoprire, ma da inventare» spiega Casalino. «E per fare questo bisogna agire, prendere consapevolezza di sé, dei propri mezzi, limiti e possibilità. Coltivare una passione, avere una propria personalità e impiegare ogni forza per raggiungere un obiettivo, colmare i vuoti e non far mai dipendere dagli altri la propria serenità. Si può essere artefici del proprio destino e renderlo "originale", dunque, unico nel suo genere».


Oltre a «Ogni destino è originale (House version)», Roberto ha appena lanciato una canzone del tutto inedita, e anche in questo caso si tratta di un brano da ballare. Si intitola «Io non giudico l'amore» ed è l'Official Theme del Padova Pride Village 2015. «Ma è un brano che vuole essere di tutti» sottolinea Casalino. «Un inno all'uguaglianza, al rispetto di ogni forma di diversità e della persona. Una celebrazione dell'amore, senza distinzione di orientamento sessuale». Tutto il ricavato dei download sarà devoluto alla Lila, la Lega italiana per la lotta contro l'Aids.

Tra un impegno e l'altro come cantautore, Roberto continua a collaborare con i grandi nomi della musica italiana. Antonello Venditti ha inserito «L'ultimo giorno rubato» (scritta da Casalino con Nicco Verrienti) nell'album «Tortuga», mentre i Dear Jack hanno inciso «Ti lascerei così», «Quella di sempre» e «Sempre al tuo fianco» per l'album «Domani è un altro film (seconda parte)».