Home LifestyleSnoop Dogg diventa produttore televisivo

Snoop Dogg diventa produttore televisivo

Il rapper produrrà una serie tv per raccontare gli anni Ottanta a Los Angeles

Foto: Snoop Dogg  - Credit: © SplashNews

21 Marzo 2015 | 21:05 di Lorenzo Di Palma

Partecipare alla stagione finale di Empire, deve essere piaciuto molto a Snoop Dogg che sembra intenzionato a intensificare il suo impegno in tv.

Infatti dopo aver partecipato come attore e conduttore (aveva uno show televisivo tutto suo chiamato Dogg After Dark) a varie produzioni ha deciso di produrre una serie per raccontare gli anni Ottanta a Los Angeles.

La produzione che si annuncia molto critica delle politiche sociali Usa dell'era Reagan, sarà realizzata con la collaborazione del regista Allen Hughes (The Book of Eli) e dello scrittore-sceneggiatore Rodney Barnes (The Boondocks).

La serie andrà in onda sulla tv via cavo HBO: "HBO è la rete numero uno in tutto il mondo in questo tipo di produzioni?, ha spiegato Snoop Dogg, "Questo è un sogno che si avvera: poter raccontare una storia nel modo giusto sulla rete giusta".