Home LifestyleStar Wars: è morto Tony Dyson, il creatore di R2-D2

Star Wars: è morto Tony Dyson, il creatore di R2-D2

Il papà del famoso robot, conosciuto in Italia anche con il nome di C1P8, è mancato nella sua casa a Malta

04 Marzo 2016 | 18:14 di Caterina Maconi

E' mancato Tony Dyson, l'inventore del celebre robot di Star Wars R2-D2, conosciuto in Italia anche come C1P8. L'uomo è stato trovato morto dalla polizia nella sua casa a Gozo, nell'isola di Malta.

Esperto di effetti speciali, aveva 68 anni. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che da giorni non lo vedevano e non avevano notizie di lui. Dyson viveva sull'isola dai primi anni Novanta.

R2-D2, comparso in tutti gli episodi di Star Wars è uno dei personaggi più amati della saga, dove fa da spalla a un altro celebre robot, C-3P0.

Dyson ha lavorato anche per altri noti film hollywoodiani, come Superman 2 e Moonraker, mentre da anni si stava dedicando alla realizzazione di robot reali per alcune grandi compagnie internazionali.