Home LifestyleSteven Adler dei Guns N’ Roses si augura una reunion della band

Steven Adler dei Guns N’ Roses si augura una reunion della band

Il batterista dello storico gruppo spera in un riavvicinamento tra Axl e Slash: “Facciamolo per la gente”

Foto: Steven Adler  - Credit: © Getty Images

27 Giugno 2015 | 22:17 di Angelo De Marinis

Una reunion dei Guns N' Roses? "Facciamolo per la gente". Parola di Steven Adler, il batterista dello storico gruppo, che in una recente intervista a The Trap Set, si è detto "entusiasta" circa la possibilità di reincontrare i suoi vecchi compagni, fosse per uno show o addirittura per un tour. "Io amo questi ragazzi - ha dichiarato - spero che nessuno odi nessuno. Sono passati 25 anni!".

Adler ha fatto riferimento ai noti rancori che corrono tra Axl e Slash e che si perpetuano da moltissimo tempo: questo è il principale motivo che da sempre impedisce alla band di ritrovarsi. "Penso che Axl provi rancore nei confronti di Slash. Spero si possa superare e andare avanti perchè Slash è una bella persona e anche Axl lo è. Ed entrambi sono molto talentuosi e insieme sono semplicemente fantastici".

I due non si parlano da quando Axl ha lasciato la band 19 anni fa e pubblicamente hanno sempre dichiarato che non ci sarà possibilità di reincontrarsi, ma a quanto pare Adler è possibilista. Le sue tesi saranno fondate?