Home LifestyleTop DJ, arriva la seconda edizione

Top DJ, arriva la seconda edizione

In ogni puntata del talent di Sky Uno, un ospite - già previsti Jovanotti, Cattelan, Marracash, Sinclar e Burlon - si aggiungerà ai tre giudici fissi: Albertino, Stefano “Stylophonic” Fontana e Lele Sacchi

Foto: I tre giudici: Albertino, Stefano “Stylophonic” Fontana e Lele Sacchi  - Credit: © Sky

03 Aprile 2015 | 19:35 di Daniele Ceccherini

Andrà in onda a partire da martedì prossimo, 7 aprile, su SkyUno alle 22.45 (e il giorno dopo in su Cielo alle 23) la seconda edizione di Top Dj, il talent show sul mondo del clubbing che ha come obiettivo di incoronare il nuovo fenomeno italiano della consolle.

Lo studio è stato rinnovato per dare la sensazione del “dance floor”. Nel ruolo dei giudici del programma è stato invece confermato il terzetto della prima edizione: Albertino, Stefano “Stylophonic” Fontana e Lele Sacchi. Ma in ogni puntata ci sarà anche un ospite d’eccezione come Jovanotti (che iniziò proprio come Dj), Marracash, Alessandro Cattelan o deejay di fama internazionale come Marcelo Burlon e Bob Sinclar

"Sarà un'edizione harder better faster stronger": ha detto Pierpaolo Peroni (uno dei due ideatori del programma insieme a Francesco Lauber), citando i Daft Punk, nella presentazione della seconda stagione del talent.

Le prime due puntate (il 7 e il 14 aprile) saranno dedicate ai casting a cui hanno preso parte oltre 500 aspiranti deejay “scremati” da gli oltre duemila che hanno partecipato alla prima selezione. Dalla terza puntata in poi, invece, inizia la vera e propria gara a cui prenderanno parte solo dieci concorrenti. Le finale è prevista il 26 maggio: il vincitore avrà un contratto discografico con Sony Music.