Home LifestyleUna mostra per i Beatles

Una mostra per i Beatles

A 50 anni dal mitico concerto al Vigorelli, Milano ricorda l'evento con un'esposizione piena di curiosità

Foto: I Beatles a Milano. Da sinistra: John Lennon, Ringo Starr, Paul McCartney, George Harrison

24 Giugno 2015 | 08:00 di Paolo Fiorelli

Era il 24 giugno di 50 anni fa quando, nel pomeriggio, i Beatles salirono sul palco del Velodromo Vigorelli, a Milano (e poi sarebbero tornati anche la sera: allora i concerti non erano ancora le maratone di oggi...) per quella che sarebbe rimasta la loro più grande esibizione italiana. I pezzi in scaletta: «Twist and shout», «She’s a woman», «I’m a loser», «Can’t buy me love», «Baby’s in black», «I wanna be your man», «A hard day’s night», «Everybody’s trying to be my baby», « Rock and roll music», «I feel fine», «Ticket to ride» e «Long tall Sally». Pubblico totale: 26mila persone (7mila al pomeriggio e 19 mila alla sera). Numeri importanti, ma non da record: la verità è che l'Italia non aveva ancora capito fino in fondo il genio del quartetto... ma proprio grazie a quel concerto, si preparava a farlo. Milano ricorda quell'evento con una mostra che si apre oggi alle 18 negli spazi di ChiAmaMilano (via Laghetto 2) e continuerà fino al 5 luglio (orari 12-20). In mostra, una raccolta di foto d'epoca e di «memorabilia» dell'evento.