Home LifestyleVideogiochiI 10 videogiochi imperdibili del 2017

I 10 videogiochi imperdibili del 2017

Se ve li siete persi negli ultimi 12 mesi, le vacanze di Natale sono il momento giusto per goderveli! Ecco i videogame che non dovrebbero mancare nella vostra collezione

22 Dicembre 2017 | 12:56 di Paolo Paglianti

Dicembre, tempo di bilanci e di riassunti. Ecco i 10 videogiochi (l'ordine però è casuale, non è una classifica) usciti negli ultimi 12 mesi che secondo noi sono davvero imperdibili. Se non li avete provati, fateci un pensierino, anche perché alcuni di loro, usciti magari nella prima metà dell’anno che si sta chiudendo, si trovano a prezzi molto interessanti!

Assassin’s Creed Origins

Abbiamo dovuto aspettare due anni dall'ultimo Assassin's Creed, quel Syndicate ambientato nella Londra Vittoriana, ma ne è valsa davvero la pena. Origins è un balzo in avanti, un rinnovamento completo di cui si sentiva il bisogno. Questa volta torniamo indietro nel tempo, dalle parti degli ultimi anni prima della nascita di Cristo, nell'Egitto di Cleopatra in cui la dinastica dei Tolomeici deve affrontare le frizioni tra gli egizi e i ?padroni? greci, ma anche la sempre più pressante presenza dei romani di Cesare. La mappa di gioco è semplicemente titanica, la quantità di missioni principali e secondarie è astronomica, il gioco è solido e privo di bug rilevanti. Per certi versi, ricorda di più dei giochi di ruolo come The Witcher 3, visto che il vostro Assassino, il primo della sua ?fratellanza?, accumula esperienza e sale di livello proprio come in un GdR e combattere contro nemici di cinque livelli più forti di voi è un suicidio inutile. Infine, aggiungiamo che esplorare la valle del Nilo, tra piramidi da ?visitare?, deserti da attraversare e città riprodotte nei minimi dettagli, è semplicemente affascinante, un vero viaggio digitale neòla storia. È solo single player, ma vi catturerà per dozzine di ore.

La nostra recensione di Assassin's Creed: Origins

Disponibile per Xbox One, PS4, PC

Horizon Zero Dawn

Non fatevi ingannare dalle apparenze: Horizon è molto di più di un gioco d'azione tra i dinosauri meccanici. Siamo in un futuro post apocalittico non meglio precisato della Terra, e i robot hanno conquistato il mondo. Gli esseri umani sono tornati praticamente alla preistoria. Ma nelle viscere della Terra ci sono dei segreti che potrebbero ribilanciare la lotta umani/esseri robotici: a scoprire cosa è successo ?" e dipanare la magnifica storia di Horizon, tutt'altro che banale ma anzi degna di un ottimo film di fantascienza ?" dovrete prendere il controllo di Aloy, energica eroina che inizia a esplorare i dintorni del suo villaggio da età della pietra e a combattere gli essere robotici, imparando addirittura a domarli per poterli cavalcare. Il gioco è molto simile ai Far Cry e agli Assassin's Creed (cosa che per noi è un grosso complimento, sia chiaro), ma con uno stile semplicemente strabiliante, arricchito da quella che consideriamo la migliore grafica vista finora su questa generazione di console. Di recente è anche uscito un nuovo DLC, una espansione che porta Aloy in una regione ghiacciata.

La nostra recensione di Horizon Zero Dawn

Disponibile per PS4

Prey

A metà tra l'horror alla Carpenter e il film d'azione di John Woo, Prey racconta di una stazione spaziale aggredita da una forma di vita aliena per niente pacifica, che fa letteralmente a pezzi i suoi occupanti. Voi siete tra i pochi fortunati ?" si fa per dire ?" sopravvissuti, e dovrete trovare il modo di attraversare l'abnorme stazione per tentare di salvarvi e magari salvare pure la Terra, visto che se anche solo un briciolo di alieno arriverà sul nostro pianetino, l'esito sarà letale per la specie umana. Gli alieni hanno la capacità di mimetizzarsi con gli oggetti che vi stanno attorno, quindi proverete costantemente il brivido di scoprire che la tazza sul tavolo o la sedia in salotto, non appena vi avvicinate troppo, si trasformeranno in uno xenomorfo al cui confronto tutta la saga di Alien è una vacanza ai Caraibi. Un gioco in cui contano i riflessi e l'abilità con il joypad per sparare a alieni di ogni stazza, ma anche dove dovrete usare il cervello per capire come superare situazioni particolarmente critiche e qualche enigma abbastanza criptico. Solo single player, ma è perfetto per chi è in cerca di una sfida di buon livello e qualche brivido.

La nostra recensione di Prey

Disponibile per Xbox One, PS4, PC

Forza MotorSport 7

Il 2017 è stato un anno ricchissimo di simulatori di guida: sono arrivati, in rapidissima successione, Project Cars 2, GT Sport e F1 2017. C'è quindi solo l'imbarazzo della scelta per gli appassionati delle quattro ruote simulate bene su console e PC. Abbiamo scelto Forza Motorsport 7 perché può essere giocato da chiunque, sia chi è alla prima esperienza dietro il volante virtuale, sia chi è pronto per vincere i Campionanti online, grazie a una scalabilità impressionante della difficoltà e al parco macchine semplicemente titanico. In più, è un gioco splendido anche da vedere, soprattutto sulla nuova console Microsoft Xbox One X, in 4K e HDR.

La nostra recensione di Project Cars 2

La nostra recensione di GT Sport

La nostra recensione di F1 2017

La nostra recensione di Forza Horizon 3 DLC Hot Wheels

La nostra recensione di Forza MotorSport 7

Disponibile per Xbox One, PC

Wolfenstein 2: The New Colossus

Wolfenstein sta ai videogiochi come The Man in the High Castle sta alle serie TV: la Seconda Guerra Mondiale è andata molto male per gli Alleati, e Hitler è riuscito a conquistare tutto il mondo libero. Naturalmente, una manciata di coraggiosi freedom fighter non si arrende e ha organizzato una resistenza contro il gioco nazista: la loro punta di diamante è l'inossidabile William B. J. Blazkowicz, che dopo aver pestato duro i sostenitori della svastica nel primo Wolfenstein (The New Order) e nel prequel The Old Blood, ora torna con una missione apparentemente impossibile: liberare gli Stati Uniti dal tallone di ferro dei nazisti. Solide sparatorie contro valanghe di tedeschi corazzati fino al collo e ambientazioni originali e brutalmente affascinanti, come una New York devastata dalla bomba atomica nazi e la ridente cittadina USA in cui SS e KKK vanno in giro assieme.

La nostra recensione di Wolfenstein 2

Disponibile per Xbox One, PS4, PC

Call ofDuty: World War 2

Come Hollywood, anche l'industria dei videogiochi nel 2017 è tornata a parlare di Seconda Guerra Mondiale. Oltre Wolfenstein, che però racconta di una ?passato alternativo? in cui i nazi hanno vinto, la celebre saga di sparatutto Call of Duty sceglie di ambientare il nuovo capitolo nel secondo conflitto mondiale, partendo dalle spiagge della Normandia del 6 giugno 1944 per arrivare al quell'ultimo ponte sul Reno. World War 2 è molto aderente alle situazioni storiche vissute dall'esercito americano (anche se con qualche ?licenza poetica?, come l'attacco a Parigi insieme alla Resistenza Francese), ma riesce a essere anche un gioco divertente, in cui il giocatore è sempre al centro dell'azione ed è determinante per la vittoria. La campagna single player dura una mezza dozzina di ore e vi porterà anche a Bastogne, seguendo un po' le tappe della serie TV Band of Brothers. Il multiplayer è solido come sempre ed è uno dei titoli più giocati online e nelle competizioni di eSport ?" e poi c'è anche il coop per quattro giocatori contro i nazi-zombi!

5 film (più due serie TV) per appassionati di film di guerra

La recensione di Dunkirk

La nostra recensione di Call of Duty: WW2

Disponibile per Xbox One, PS4, PC

Resident Evil 7

Se c'è un gioco che può spaventarvi, è Resident Evil 7. La saga è talmente celebre da aver ?sfondato? anche al cinema, con il ciclo di film con l'energica Milla Jovovich: il settimo episodio vira la rotta rispetto agli ultimi capitoli, che erano un po' troppo sparattutto e un po' poco horror, portando di nuovo la paura e il terrore come piatto principale. Il protagonista finisce infatti in una villa nel mezzo del nulla, tra paludi e coccodrilli, dove c'è la famiglia Baker, che sta alla ospitalità con i visitatori come una motosega sta a un albero da abbattere. Un viaggio ?vecchio stile? in casa Baker e nelle immediate vicinanze, molto più contenuto ?" per esempio - rispetto all'open world africano del quinto episodio, ma decisamente più ricco di sapore e con scene che fanno invidia a Quella casa nel bosco e altri film horror. L'esperienza diventa ancora più totale e immersiva se giocato con il caschetto della Realtà Virtuale: vedere i Baker saltarvi addosso all'improvviso in VR è da vero spavento!

Come funziona il caschetto della Realtà Virtuale

La nostra recensione di Resident Evil 7

Disponibile per Xbox One, PS4 (anche versione VR), PC

Mario +Rabbids: Kingdom Battle

Nonostante la presenza di Mario e soci che combattono contro i malvagi e orecchiuti Rabbids, non è un platform, ma uno dei migliori giochi di strategia usciti negli ultimi anni. L'idraulico più famoso dei videogame inizia una campagna anti Rabbids per riportare un po' di ordine nel suo mondo, e insieme a Luigi, Peach e Yoshi deve riuscire a sconfiggerli combattendo una serie lunghissima di battaglie a turni ?" un po' come gli scacchi o i videogame della serie Xcom. Naturalmente, ogni personaggio ha delle abilità speciali, quindi dovrete usare ogni angolo della vostra materia grigia per scoprire come spostare Mario in modo da tenerlo ?in copertura? e intanto sparare ai nemici con le armi carine e coccolose ?" ma potentissime ?" contro i Rabbids. Oltretutto, è un gioco made in Italy, negli uffici milanesi di Ubi Soft!

La nostra recensione di Mario + Rabbids

Disponibile per Switch

Super Mario Odyssey

Detto in breve, il miglior Super Mario mai uscito dalla mente di Nintendo. Già la casa della Grande N non sbaglia un colpo quando si tratta del baffuto idraulico italiano, in questo capitolo ?" che è un po' la killer app della nuova console Switch ?" ha superato se stessa. Il mondo è tutto in 3D, e ricorda il glorioso Galaxy, e vi porterà a spasso per mondi diversissimi, come quello del cibo, quello acquatico o nello spazio. Grande novità, il cappello di Super Mario che potete usare per prendere il controllo dei vostri nemici e utilizzare i loro poteri. Se avete la Switch, dovete avere Odyssey ?" se non avete la Switch, Odyssey potrebbe essere un ottimo motivo per comprarla questo Natale!

Disponibile per Switch

FIFA 18

Il gioco più bello del mondo e quello più giocato a sud delle Alpi e a nord di Malta: FIFA 18 è tornato in gran spolvero, con una edizione ancora più ricca e bella da vedere. Come il team canadese di EA riesca a rinnovare il gioco ogni anno e renderlo più appassionante e fedele è un mistero, ma sta di fatto che anche l'edizione 2017 è un acquisto obbligato per chi vuole emulare Icardi e De Rossi nel proprio salotto di casa, magari sfidando qualche amico per un derby casalingo. Ritorna anche la modalità FUT, che vi permette di creare la squadra dei vostri sogni e duellare con giocatori di tutto il mondo (ma in questo caso sarà difficile resistere alla tentazione di comprare con euro sonanti delle ?bustine? di giocatori e abilità extra).

La nostra recensione di FIFA 18

Disponibile per PS4, Xbox One, PC, PS3, Xbox 360, Switch