Home LifestyleVideogiochi«Forza Horizon 3 Hot Wheels», su Xbox One si gioca con le “macchinine”!

«Forza Horizon 3 Hot Wheels», su Xbox One si gioca con le “macchinine”!

La seconda espansione del gioco di guida di Microsoft lo trasforma completamente, vi sembrerà di essere tornati alle piste delle automobiline

Foto: Forza Horizon 3 Hot Wheels  - Credit: © Microsoft

22 Maggio 2017 | 12:20 di Paolo Paglianti

Una derapata da 300 metri, poi scali la marcia e riparti sfrecciando sulla pista arancione di plastica. Il tuo avversario sta superandoti all’interno, ma te ne accorgi e gli tagli la strada: tutto pur di arrivare per primo al moltiplicatore di velocità, che ti darà una carica e una accelerazione tale da spararti come un proiettile sul rettilineo fino al salto nel cerchio infuocato!

Vi ricordate le piste delle macchinine, quando costruivate il percorso nel salotto e poi le lanciavate su un tracciato impossibile, con curve a gomito e tripli giri della morte? Da oggi potete rivivere quelle emozioni sulla vostra Xbox One (o PC Windows 10): è appena arrivata sugli store digitali l’espansione Hot Wheels per Forza Horizon 3. Costa 20 euro circa (richiede ovviamente il gioco originale) e aggiunge un piccolo arcipelago alla mappa australiana: non appena lo raggiungerete, scoprirete che è un groviglio di tracciati arancione brillante e azzurro luccicante, fatti di rapide successioni di giri della morte, curve paraboliche e passaggi mozzafiato tra grattacieli e spiagge. Ci sono anche diversi dinosauri giganteschi, che vi aspettano con le fauci spalancate!

Insieme alle isole e ai tracciati, arrivano anche nuove auto per la vostra scuderia: sono le macchinine di Hot Wheels, con motori esagerati e marmitte smisurate. Nulla vi vieta però di affrontare le gare di questo nuovo mondo su una tradizionale Ferrari, Porsche o Maserati, proprio le stesse che avete acquistato o vinto nell’ambientazione originale australiana. Se da una parte l’ambientazione sembra presa dalla stanza di un bambino (peraltro, molto felice!), la fisica e il realismo delle gare non cambiano rispetto alla tradizione Forza Horizon: senza aiuti automatici e frenata “intelligente”, rimanere in pista non sarà per niente semplice, specie quando sfrecciate veloci come il vento a 30 metri di altezza senza barriere sui lati.

Parlando di gare, troverete le classiche corse in cui conta chi arriva per primo, anche se delle tre medaglie disponibili, una è dedicata sempre a un obiettivo speciale, che può essere arrivare al traguardo con un tempo/giro ridicolmente basso o effettuare un certo numero di derapate. Le medaglie sono fondamentali per sbloccare i nuovi “livelli” e le nuove gare, sempre più appassionati e difficili. Potrete raccogliere le medaglie anche con sfide che propongono acrobazie folli, come salti dal trampolino o derapate extralunghe, e non mancano gli autovelox da sfidare sfrecciando sempre più veloce o i cartoni pubblicitari da scovare e distruggere per acquisire bonus di esperienza.

Come succedeva nell’Horizon originale, prima di una gara potete modificare il tracciato, in modo da personalizzarlo e aggiungere un po’ di pepe se volete rigiocare lo stesso evento: nel caso dell'espansione di Hot Wheels, potrete sostituire delle parti di tracciato, proprio come se fossero dei “pezzi” intercambiabili di una pista di macchine. Non che la varietà sia un problema, per il DLC di Hot Wheels: tra eventi, gare speciali, acrobazie, un “gioiello raro” (una macchinina nascosta in un punto particolare dell’isola) passerete almeno una quindicina di ore sulle piste arancio-azzurre di questa espansione prima di poter dire di aver visto tutto. Non costa poco (lo ripetiamo, circa 20 euro), ma se siete appassionati di Horizon e volete aggiungere un pizzico di follia alle vostre gare, Hot Wheels lo fa alla grande!