Home LifestyleVideogiochiMonkey Island, Day of the Tentacle, Indiana Jones: come giocare le avventure della Lucas oggi

Monkey Island, Day of the Tentacle, Indiana Jones: come giocare le avventure della Lucas oggi

L’epoca d’oro delle avventure grafiche torna su pc e console moderni

Foto: The secret of Monkey Island

20 Novembre 2020 | 9:24 di Paolo Paglianti

Negli anni ’90 esplosero le cosìddette avventure grafiche (o “punta e clicca”), dei videogame capaci di raccontare una storia e contemporaneamente di mettere a dura prova la materia grigia del giocatore. Inizialmente le avventure per gli antidiluviani Commodore 64 e Spectrum erano testuali: il giocatore leggeva, come su un libro, la descrizione dell’ambiente e interagivano scrivendo delle frasi anche complessi (si chiamavano appunto “avventure testuali”). LucasArts, la “divisione” di Lucasfilm (quella di Star Wars, per intenderci) dedita alla produzione di videogiochi, inaugurò un filone felicissimo di titoli che fecero impazzire di gioia e divertimento un’intera generazione di gamer.

Oggi le avventure grafiche esistono ancora, ma di sicuro non sono seguite come negli anni ’90. Questo però non vuol dire che non possiamo riscoprire il fascino di questi videogame e magari condividerlo con le nuove generazioni di gamer: giocare con figli e nipotini alle avventure grafiche è un vero spasso, perché molto facilmente si faranno catturare dalle loro meccaniche e dai loro enigmi. Ecco come possiamo rigiocare alcuni tra i grandi classici del passato su pc e console moderne, con un occhio al portafoglio.