Home LifestyleVideogiochiNBA 2K20, il gioco di basket per eccellenza

NBA 2K20, il gioco di basket per eccellenza

Gli appassionati vanno a colpo sicuro: modalità single player e multiplayer per ogni palato, tutti i giocatori ufficiali dell'NBA e una modalità storia da Oscar. Ma occhio agli acquisti, quelli veri!

Foto: Le versioni digitali di Paul George e Kawhi Leonard, nuove stelle dei Los Angeles Clippers  - Credit: © 2K Games

25 Settembre 2019 | 17:14 di Paolo Paglianti

Se stessimo parlando di un gioco di calcio, potremmo parlare di “gol a porta vuota”. Ma qui siamo sul campo da 28,7 metri e giochiamo con la palla arancione e quindi dobbiamo parlare di tiro libero supplementare. NBA 2K20 è il simulatore di basket che da anni regna incontrastato e non solo per la virtuale assenza di competitor in grado di impensierirlo, soprattutto quest’anno, con il rivale NBA Live di Electronic Arts in clamoroso ritardo. Se FIFA deve vedersela ogni anno con PES (e viceversa) a suon di licenze strappate e idee più o meno innovative, NBA 2K20 quest’anno scende in campo praticamente da solo.

Se poi aggiungiamo che l'estate 2019 verrà ricordata come una delle più rivoluzionarie grazie alle numerose trade che hanno portato diverse superstar a cambiare squadra, sconvolgendo completamente gli equilibri di Western e Easterne Conference, ci troviamo davanti a un'edizione notevolmente rinnovata. A cominciare dai roster che non vedono più in prima posizione (teorica) i Golden State Warriors e, addirittura, vedono molto probabilmente dissolversi i Toronto Raptors campioni in carica.

Kawhi Leonard e Paul George sono approdati a Los Angeles sponda Clippers, Anthony Davis ai Lakers dove ha raggiunto LeBron. Russell Westbrook si è riunito con "il barba" Harden e Kevin Durant ha lasciato Golden State che dovrà fare a meno di Klay Thompson, gravemente infortunato. Tutto questo si riflette nella versione digitale della NBA, con un dettaglio mai visto prima. In attesa del 22 ottobre, NBA 2K20 ci mette a disposizione l'unico parquet sul quale confrontare i rinnovati rapporti di forza.

Il trailer di NBA 2K20

Una simulazione eccellente