Home LifestyleVideogiochi“Tell Me Why”, l’avventura al confine tra serie tv teen e videogiochi

“Tell Me Why”, l’avventura al confine tra serie tv teen e videogiochi

La morte della madre, l'abbandono e la separazione: le storie dolorose e malinconiche sono quelle che lasciano il segno

Foto: "Tell Me Why"

21 Settembre 2020 | 11:00 di Paolo Paglianti

Vi ricordate di Life is Strange, l’avventura “teen” che un quinquennio fa ci ha fatto vivere le vicende di Max e Chloe ad Arcadia Bay, segnando una nuova età dell'ora dei videogame "narrativi"? Gli autori di Life is Strange tornano alla carica con un nuovo gioco, Tell Me Why. Questa volta, controlleremo i gemelli Tyler e Alyson, che si riuniscono dopo un passato burrascoso e che devono risolvere conflitti sopiti e dolori antichi.

L’ambientazione è sempre il nord America settentrionale, dalle parti dell’Alaska: Tyler si riunisce alla sorella dopo una condanna al riformatorio, e la morte in circostanze molto strane della madre. Tell Me Why è prima di tutto un viaggio amaro e malinconico, in cui le scelte del giocatore influiranno sulla capacità della coppia di gemelli di superare i traumi infantili e scoprire i segreti della loro famiglia. Cosa è successo veramente quella terribile sera di tanti anni fa?  

• Life is Strange

• Life is Strange 2

Il trailer