Home Live newsAnt-Man, il primo “cinefumetto” con Michael Douglas

Ant-Man, il primo “cinefumetto” con Michael Douglas

Uscirà a luglio in America e nelle sale italiane il prossimo 12 agosto il film dedicato al "piccolo" super-eroe della Marvel

Foto: Michael Douglas in Ant-Man  - Credit: © Marvel

14 Luglio 2015 | 20:28 di Daniele Ceccherini

I supereroi non si fermano mai, neanche d'estate. Uscirà il prossimo 12 agosto nelle sale italiane infatti il film dedicato al più ?piccolo? personaggio della Marvel, Ant-Man.

Il film, distribuito dalla Disney e diretto da Peyton Reed (Ragazze nel pallone, Ti odio, ti lascio, ti?), è incentrato sul personaggio di Scott Lang interpretato da Paul Rudd, un ex detenuto e ladro, che accetta di indossare il costume di Ant-Man, l'uomo-formica in grado di rimpicciolirsi a suo piacimento, affidatogli dal suo inventore, lo scienziato Hank Pym, interpretato da Michael Douglas, per mettere a segno la ?rapina del secolo? che potrebbe però salvare il mondo.

Per Michael Douglas, 70 anni, che ieri nell'ambito della promozione del film ha suonato insieme ad Ant-Man/Paul Rudd la campana di Wall Street che chiude le contrattazioni, è la prima partecipazione a un ?cinefumetto? della Marvel.  

Nel film, nel ruolo di Hope, la figlia dello scienzato, c'è anche Evangeline Lilly, resa celebre da Lost. Il cast è completato da Corey Stoll (House of Cards, The Bourne Legacy), Michael Peña (American Hustle - L'apparenza inganna), Judy Greer, Bobby Cannavale, John Slattery, Abby Rider Fortson, Wood Harris, David Dastmalchian, T.I. e Gregg Turkington