Home Live newsEurovision 2015, la prima semifinale

Eurovision 2015, la prima semifinale

Partito l’Eurovision Song Contest. Primi qualificati alla finale: Albania, Serbia, Belgio, Russia, Estonia, Romania, Armenia, Georgia, Grecia e Ungheria. Nuove “hashflags” su Twitter

Foto: Polina Gagarina rappresenta la Russia all'Eurovision

19 Maggio 2015 | 23:20 di Daniele Ceccherini

È stato aperto da Conchita Wurst tutta vestita di bianco lo show della prima semifinale dell'Eurovision Song Contest 2015 di Vienna. La vincitrice dello scorso anno ha cantato Rise like a phoenix, il brano che le ha fruttato la vittoria, e introdotto i conduttori. 

Al termine delle esibizioni e delle votazioni si sono qualificate per la finale l'Albania, con Elhaida Dani già concorrente di The Voice of Italy nel 2013; la Serbia con Bojana Stamenov; e poi Belgio, Russia, Estonia, Romania, Armenia, Georgia, Grecia e Ungheria.

Sono fuori dalla competizione, invece, la Bielorussia, Danimarca, Finlandia, Moldavia, Repubblica di Macedonia Paesi Bassi.

La puntata ha avuto un grosso riscontro su Twitter. D'altronde per commentare erano state addirittura presentate delle apposite nuove ?hashflags?, le bandierine di Twitter abbinate agli hashtag delle nazioni che partecipano all'Eurovision 2015: digitando infatti #ITA per l'Italia, per esempio, nel tweet pubblicato apparirà automaticamente una emoticon che raffigura il tricolore.

La prima semifinale è stata trasmessa in diretta in streaming sul sito ufficiale (eurovision.tv) e anche su YouTube. Ma la serata sarà anche trasmessa domani in differita su Rai 4 alle ore 22.45, mentre la seconda semifinale sarà trasmessa invece giovedì, sempre su Rai 4, alle ore 21.