Home Live newsFar East Film Festival 2015: tripletta della Corea del Sud

Far East Film Festival 2015: tripletta della Corea del Sud

Ad Udine nella manifestazione dedicata al cinema asiatico, tre film coreani al primo, secondo e terzo posto

Foto: Jackie Chan, l'ospite di punta del 17° FEFF  - Credit: © SplashNews

03 Maggio 2015 | 19:06 di Daniele Ceccherini

La Corea del Sud fa il pieno di premi alla diciassettesima edizione del Far East Film Festival di Udine. Il primo premio, il Gelso d'Oro 2015, è andato infatti al film Ode to My Father di Jk Youn. Al secondo posto si è piazzato invece The Royal Tailor di Lee Won-suk (vincitore nell’edizione 2013) e al terzo, My Brilliant Life di E J-yong.

Tutti e tre film sono stati prodotti in Corea del Sud, mentre la Cambogia, presente al Festival di Udine per la prima volta, ha vinto il premio speciale “Black Dragon Audience Award” con il film The Last Reel di Sotho Kulikar.  

Un riconoscimento speciale, il Gelso d’Oro alla carriera, è stato infine consegnato da Marco Müller alla produttrice Nansun Shi.

Il Festival di Udine, dedicato al cinema asiatico, che ha avuto ospiti prestigiosi come Joe Hisaishi (compositore, pianista e regista giapponese) e Jackie Chan, ha registrato 60 mila spettatori e incassi in aumento del 20%.

Tutti i premiati in questo video ufficiale: