Home Live newsJunior Eurovision, per l’Italia deciderà «Ti lascio una canzone»

Junior Eurovision, per l’Italia deciderà «Ti lascio una canzone»

Sarà un partecipante al talent canoro di Raiuno a difendere il nostro titolo all'evento internazionale

Foto: Antonella Clerici  - Credit: © Olycom

24 Giugno 2015 | 11:34 di Francesco Chignola

È confermato: l'Italia anche quest'anno parteciperà allo Junior Eurovision Song Contest dopo aver vinto l'edizione 2014 tenutasi a Malta. Dopo qualche incertezza sulla decisione (dovuta anche alla decisione dell'Italia di non ospitare l'evento, che infatti si svolgerà in Bulgaria) la Rai ha sbloccato la presenza del nostro Paese nella versione Junior dell'evento canoro internazionale.

Nel 2014 è stato Vincenzo Cantiello con «Tu primo grande amore» a vincere lo JESC ma quest'anno si sa già da ora come verrà scelto il rappresentante del tricolore a Sofia il 21 novembre. La Rai ha infatti deciso che sarà lo show «Ti lascio una canzone» a selezionare chi dovrà gareggiare per l'Italia. Lo show con Antonella Clerici, che fa parte del palinsesto autunnale della Rai e inizierà il 12 settembre, diventa quindi la selezione nazionale per lo Junior Eurovision.

Per decidere chi andrà a Sofia verrà fatta una gara speciale, probabilmente durante la prima puntata, dove si raccoglieranno un gruppo di reduci dal programma (che non abbiano ancora compiuto 16 anni il 21 novembre) e tra loro verrà scelto il partecipante allo JESC.