Home Live newsLa Rai ricorda Giovanni Falcone

La Rai ricorda Giovanni Falcone

Nella “giornata della legalità” per ricordare la strage di Capaci, una programmazione speciale del servizio pubblico

Foto: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino  - Credit: © Olycom

23 Maggio 2015 | 12:58 di Lorenzo Di Palma

 

Il 23 maggio 1992 nei pressi dello svincolo di Capaci a pochi chilometri da Palermo, in un attentato della mafia persero la vita il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. La Rai ha deciso di commemorare e ricordare la strage con tutte le sue Reti e Testate tv.

Oggi per esempio, su Rai1 nell’appuntamento con A Sua Immagine, alle 17:15, verrà raccontata la storia del capo scorta di Giovanni Falcone Antonio Montinaro. In prima serata, invece, sempre su Rai1, sarà proposto il film diretto da Pif La Mafia uccide solo d’estate, con Cristiana Capotondi. In coda al film sarà trasmesso il cortometraggio Convitto Falcone di Pasquale Scimeca con Enrico Lo Verso e Donatella Finocchiaro.

Su Rai3, invece, Gli archivi del ‘900 alle 18 propongono una puntata di Correva l’anno dal titolo Falcone-Riina. Caccia mortale, di Francesco Linguiti, la storia di uno dei latitanti più ricercati d’Italia e di un magistrato che gli darà la caccia nonostante tutto. Alle 20.10, invece, il programma condotto da Fabio Fazio Che fuori tempo che fa dedicherà alla giornata uno spazio di approfondimento.

Rai5, alle 21.15, trasmetterà Novantadue, pièce teatrale inedita di Claudio Fava, figlio di Pippo Fava, giornalista d’inchiesta vittima della mafia.

Numerosi gli appuntamenti anche su Rai Storia. Segnaliamo Il tempo e la Storia - Legalità, in onda alle 14:20, con una puntata dedicata al valore della legalità, agli uomini che l’hanno perseguita, ai fatti in cui è venuta meno, agli esempi da condividere. E ancora alle 18, il film Fortapàsc di Marco Risi con Libero De Rienzo, Ennio Fantastichini e Michele Riondino, che racconta la storia di Giancarlo Siani, giovane praticante “abusivo” del Mattino di Napoli, assassinato dalla Camorra a 26 anni. Mentre alle 21.30 per “Eco della Storia – La strage di Capaci, il programma condotto da Gianni Riotta per raccogliere tutti gli echi della storia che dal 1982 arrivano sino a noi. A seguire, alle 22.30, Diario Civile - Le donne della scorta.

Infine, Rai Movie, alle 14 trasmetterà il film I cento passi, per la regia di Marco Tullio Giordana con Luigi Lo Cascio, Luigi Maria Burruano, Lucia Sardo.