Home Live newsOlimpiadi, come guardare i giochi invernali

09 Febbraio 2018 | 10:10

Olimpiadi, come guardare i giochi invernali

Parte la caccia all'oro degli italiani, mentre entrano nel vivo le gare a PyeongChang, in Corea del Sud. Si parte con la cerimonia d'apertura venerdì 9 febbraio

 di Alberto Rivaroli

Olimpiadi, come guardare i giochi invernali

Parte la caccia all'oro degli italiani, mentre entrano nel vivo le gare a PyeongChang, in Corea del Sud. Si parte con la cerimonia d'apertura venerdì 9 febbraio

09 Febbraio 2018 | 10:10 di Alberto Rivaroli

Entrano nel vivo a PyeongChang, in Corea del Sud, i XXIII Giochi Olimpici invernali che, dopo la cerimonia d’apertura di venerdì 9, proseguiranno fino al 25 febbraio.

Per quanto riguarda la programmazione televisiva in chiaro, la rete «olimpica» è Raidue, ma alcune gare andranno su Rai Sport. In pay invece si potrà seguire tutto su Eurosport. A causa della notevole differenza di fuso orario (la Corea è otto ore avanti rispetto all’Italia), molte gare si svolgeranno nel cuore della notte: chi non avrà voglia di alzarsi potrà comunque rivederle in differita a orari più accessibili. La compagine Azzurra arriva all’appuntamento con una squadra numerosa (121 atleti presenti) e molto motivata: sono tanti i campioni che puntano alla vittoria. Scopriamo quali sono le gare della settimana che vedono tra i favoriti i beniamini del pubblico italiano.

Gli appassionati degli sport invernali potranno seguire le gare su Tim Vision (da casa o sullo smarphone) che si è guadagnato così il titolo di Official Mobile Broadcaster. Si parte alle 11.30 del 9 febbraio con la cerimonia di apertura e l'accensione del braciere olimpico. Sky, invece, non ha trovato un accordo sui diritti con Discovery, per la tv pay quindi avranno la possibilità di seguire i giochi solo gli abbonati a Mediaset Premium.

DISCESA LIBERA UOMINI

Notte tra sabato 10 e domenica 11, ore 3.00
Diretta su Raidue ed Eurosport
Riflettori accesi su Dominik Paris e Peter Fill. Il primo vanta in questa specialità un Argento ai Mondiali del 2013 e 8 vittorie in Coppa del Mondo, l’ultima delle quali a Bormio il 28 dicembre scorso. Il secondo ha vinto la Coppa del Mondo di discesa nel 2016 e 2017.

slalom gigante donne

Notte tra domenica 11 e lunedì 12, ore 2.15 (1a manche) e 5.45 (2a manche)
Diretta su Raidue ed Eurosport
Il nostro è uno squadrone: merito di Sofia Goggia (Bronzo ai Mondiali 2017); Federica Brignone (Argento ai Mondiali 2011 e vincitrice di 4 gare di Coppa del Mondo) e Marta Bassino (Oro ai Mondiali juniores del 2014).

Short track 500 metri donne

Martedì 13, ore 11 italiane
Diretta su Raidue ed Eurosport
Ci aspettiamo molto da Arianna Fontana, portabandiera dell’Italia e specialista di questa distanza: ha già vinto un Argento e quattro Bronzi olimpici, e la Coppa del Mondo 2012.