Home Live newsPaolo Poli torna in tv con “E lasciatemi divertire”

Paolo Poli torna in tv con “E lasciatemi divertire”

Domani su Rai3 alle 20.15. Conduce Pino Strabioli

Foto: Paolo Poli, ospite di Fazio a Che Tempo Che Fa  - Credit: © SplashNews

19 Giugno 2015 | 19:48 di Daniele Ceccherini

Dopo 40 anni Paolo Poli, uno dei più importanti artisti del teatro e dello spettacolo italiano, torna protagonista di uno spettacolo televisivo: E lasciatemi divertire. 

Per otto puntate a partire da domani (Rai3 ore 20.15) racconterà in a Pino Strabioli la sua incredibile e lunghissima carriera, gli incontri, le passioni, i vizi e le virtù mescolando ricordi e poesie, canzoncine e letture.

Ogni puntata avrà per filo conduttore uno dei peccati capitali (si parte con la lussuria) commentato attraverso la lettura di pagine di scrittori (fra gli altri Boccaccio con le sue novelle e Palazzeschi con le sue parole) e introdotto dallo psicoanalista Massimo Recalcati, che attualizzerà e renderà contemporaneo i concetti di gola, avarizia, lussuria, accidia, ira, superbia, invidia.

Ospiti della prima puntata saranno Flavio Insinna, Vinicio Marchioni e Cosimo Rega, quest’ultimo attore detenuto nel carcere romano di Rebibbia.

Chi meglio di Paolo Poli (classe 1929) può attraversare i sette peccati uscendone più libero e innocente di prima? Come diceva parlando di lui Natalia Ginzburg: “Tra i molteplici volti nascosti di Poli, c’è essenzialmente quello di un soave, ben educato e diabolico genio del male: è un lupo in pelli d’agnello, crudeltà efferata e casta e savia innocenza”.