Home Live newsPif torna dietro la macchina da presa

Pif torna dietro la macchina da presa

Iniziano a settembre le riprese di "In guerra per amore", una storia ambientata durante lo sbarco degli Alleati in Sicilia nel 1943

Foto: Pif  - Credit: © Olycom

16 Giugno 2015 | 19:41 di Caterina Maconi

L'abbiamo visto per la prima volta nei panni da regista in La mafia uccide solo d'estate, film che ha riscosso un grandissimo successo tra critica e botteghino (5 milioni di euro), senza tralasciare festival e premi. Pif è pronto a tornare per la sua seconda esperienza dietro la macchina da presa.

Iniziano a settembre le riprese di In guerra per amore, il suo nuovo film in cui sarà (anche questa volta) attore protagonista. Molti i temi che lo avvicinano alla precedente pellicola, su tutti la Sicilia e la mafia, ma anche una storia d'amore. Pierfrancesco Diliberto, questo il suo vero nome, ci porta nel 1943, anno dello sbarco degli Alleati sulle coste siciliane, per farci vivere una nuova appassionante vicenda.

Sono solo questi i dettagli che per ora circolano, ma siamo sicuri che presto sapremo moltissime novità.