Home Live newsSnoop Dogg fermato in Svezia, viene subito rilasciato

Snoop Dogg fermato in Svezia, viene subito rilasciato

Il rapper, alla guida di un'auto, era sospettato di aver usato sostanze stupefacenti. Il 27 luglio sarà in concerto a Napoli

Foto: Snoop Dogg  - Credit: © Olycom

26 Luglio 2015 | 22:34 di Angelo De Marinis

Per qualche attimo si poteva temere il peggio. Ma tutto è filato liscio. Snoop Dogg è stato fermato dalla polizia in Svezia mentre era alla guida di un'auto, sabato 25 luglio, dopo un concerto. Sospettato di aver utilizzato sostanze stupefacenti, è stato sottoposto a controlli. Ma le cose sono andate per il meglio e dopo poco tempo gli è stato permesso di andarsene.
Un contrattempo che avrebbe potuto compromettere l'esibizione del rapper a Napoli prevista per il 27 luglio all'Arenile Cordoglio. Pericolo scampato.

La serata partenopea si preannuncia molto movimentata: inizierà alle 18.30 per concludersi alle 5 del giorno successivo. Il momento clou, ovviamente, è l'esibizione di Snoop e della sua band, prevista tra le 22.30 e mezzanotte. Prima sul palco si alterneranno diversi rapper italiani tra cui Moreno, Maruego e Nitro. Dopo Snoop, infine, un dj set di Amed DjKblast Aden, Jesa, Carmela, Don Raffaelo ed Irene Ferrara farà ballare tutti fino alle prime luci dell'alba.