Home Live newsStromae sta male, annullati tutti i concerti

Stromae sta male, annullati tutti i concerti

L'artista belga si trovava in tour in Africa ed è dovuto rientrare in Europa a causa degli effetti collaterali dovuti alla profilassi antimalarica

Foto: Stromae  - Credit: © Olycom

15 Giugno 2015 | 23:26 di Caterina Maconi

Annullati tutti i concerti da qui al 2 agosto. Brutte notizie per i fan di Stromae. Il cantante belga di origine ruandese, che in questi giorni è stato impegnato in Africa in alcune delle tappe della sua tournée, è stato riportato in fretta e furia in Europa per problemi di salute. Motivo? Seri effetti secondari di un trattamento profilattico contro la malaria che gli impedirebbero di esibirsi. Anzi, ora è ancora in ospedale, tenuto sotto osservazione.

Date del tour cancellate, quindi. Sia in Africa, dove era attesissimo a Kigali, sia in Europa, Italia compresa, dove si sarebbe esibito a Roma l'8 luglio e a Padova il 14 luglio. Ma anche Londra, Lisbona, Locarno e in Canada.

Dal 17 giugno sarà possibile, per chi ha comprato i biglietti, procedere con il rimborso, disponibile fino al 3 agosto, dal momento che una riporgrammazione dei concerti per ora è impossibile da prevedere.