Home Live newsTiziano Ferro incanta San Siro e si commuove

Tiziano Ferro incanta San Siro e si commuove

Prima volta per il cantante di Latina allo stadio di Milano strapieno. Le foto più belle dello show

Foto: Tiziano Ferro live a San Siro  - Credit: © SplashNews

05 Luglio 2015 | 18:42 di Daniele Ceccherini

Si è presentato in un elegantissimo smoking doppiopetto e papillon, vestito come per le occasioni importanti. D'altronde era la prima volta di Tiziano Ferro a San Siro, stadio della ?città che mi ha adottato??, come ha detto lui, e che ha risposto entusiasta riempiendo fino al limite gradinate e prato, per un sold-out annunciato da tempo, e regalandogli un'enorme coreografia che componeva la scritta "Grazie Tiziano".

Lo show durato oltre due ore è stato emozionante e molto tecnologico. Per questo tour Tiziano Ferro ha infatti fatto le cose in grande: c'è persino una ?gru? che lo solleva e lo fa volare sul pubblico e mega schermi dove scorrono anche sue immagini private da giovanissimo.

La scaletta è partita da Xdono e si chiusa con Incanto, passando per La differenza tra me e te, Sere nere, E fuori è buio, Scivoli di nuovo, Stop! Dimentica, Ed ero contentissimo, L'amore è una cosa semplice, Ti scatterò una foto.

L'emozione è stata palpabile per tutto il concerto ed è culminata in lacrime di commozione quando il cantante di Latina ha letto la lettera di un fan che recitava: ?L'amore non è un fatto privato di cui vergognarsi, bisogna essere felici e vi invito a esserlo?.