Home Live newsThe Voice of Italy, il terzo Live Show

The Voice of Italy, il terzo Live Show

L’attore americano Robert John Davi ricorda e canta Sinatra. I quattro eliminati della puntata sono Maurizio Di Cesare, Andrea Orchi, Chiara Dello Iacovo e Marco De Vincentiis

Foto: The Voice, foto di gruppo per coach e conduttori  - Credit: © SplashNews

16 Maggio 2015 | 01:00 di Lorenzo Di Palma

I tre eliminati della terza serata dedicata ai ?Live Show? di The Voice of Italy 2015, ieri eccezionalmente di venerdì causa semifinale di Champions, sono Maurizio Di Cesare per il team J-Ax che non ha convinto con la sua versione di Umbrella di Rhianna; Andrea Orchi per il team Noemi che pure aveva strappato il primo grido a Roby Facchinetti; Chiara Dello Iacovo per il Team Facchinetti (che ha interpretato un difficile e ?teatrale? pezzo di Cristicchi, Ti regalerò una rosa) e, infine, Marco De Vincentiis del team Pelù, che ha cantato un bellissimo pezzo di Ruggeri, Polvere e che ha comunque annunciato il prossimo disco della sua band.

Momento clou del lunghissimo show in diretta da Milano, è stata l'esibizione di Robert John Davi, attore ?feticcio? di J-Ax dai tempi di Goonies (film del 1985) che lo ha voluto in un suo video e lo ha presentato, lui italo-americano del New Jersey (come Sinatra), ricordando quando gli emigranti eravamo noi. Davi ha omaggiato Frank Sinatra, suo padrino artistico di cui ricorre il centenario dalla nascita, accompagnato da una super band zeppa di fiati, con una bella interpretazione di Under my skin e poi con un accenno a My Way con quattro concorrenti, uno per team.

Tra ?telfie? e il ricordo di B.B. King, scomparso oggi, i quattro concorrenti premiati dal televoto sono stati Sara Vita Felline, che ha cantato Gianna di Rino Gaetano; il giovanissimo Thomas Cheval che ha convinto con un pezzo di Tiziano Ferro, Il regalo più grande; Fabio Curto al piano con Incomplete dei Backstreet Boys e Roberta Carrese che ha cantato un pezzo storico degli Stones, Angie.

J-Ax ha salvato Carola Campagna (?è già una star? dice di lei Roby Facchinetti) seguendo la sua regola di un solo salvataggio per ogni concorrente. Noemi, invece, la potente voce di Keeniatta, che non a caso ha cantato Love on top di Beyoncè. Sarah Jane Olog è invece, la concorrente salvata dal team Fach (per lei Roar di Katy Perry) e Ira Green (Vita Spericolata di Vasco Rossi), quella del team Pelù.