Home Live newsYoko Ono in ospedale, sta bene

Yoko Ono in ospedale, sta bene

Paura per l'artista, ipotesi infarto. Ma l'addetto stampa rassicura: "Solo influenza"

27 Febbraio 2016 | 09:08 di Caterina Maconi

Momenti di paura per Yoko Ono. L'artista è stata ricoverata al West Sinai Hospital di New York, si pensava a causa di un infarto o di un ictus, secondo la Cbs. E' però arrivata la smentita del portavoce Elliot Mintz, che ha spiegato alla stampa che "Non ha avuto un ictus", ma che si tratterebbe di influenza.

Yoko Ono non sarebbe quindi in pericolo di vita e dovrebbe essere dimessa in giornata dall'ospedale.

La donna, vedova di John Lennon, ha compiuto 83 anni da poco tempo. Sarebbe stata portata via da casa sua alle ore 21 (ora locale), in stato di incoscienza. A confermare che si tratta solo di una brutta influenza arriva anche il figlio dell'artista, Sean Ono Lennon, che affida il commento a twitter: "Solo disidratazione e stanchezza, ora sta bene" e poi "L'unico 'colpo' che ha avuto è un colpo di genio".