Home MusicaBriga, «Never again» è il suo nuovo album

Briga, «Never again» è il suo nuovo album

Il rapper di «Amici» esordisce con un disco. All'interno anche un duetto con Tiziano Ferro

Foto: Mattia Briga

19 Maggio 2015 | 09:40 di Alessandro Alicandri

Testardo e determinato, Briga, cantante e rapper della squadra Bianca di «Amici»,  sa già da tempo qual è la sua strada nella musica. «Per me è faticoso scrivere testi su musiche di altri artisti» racconta. «Sono qui, in una casetta da tanti giorni. Da dove faccio nascere quello che voglio dire?». Mattia Briga viene dalla strada, è un uomo dell’hip hop, ma ha trovato il modo di comunicare le sue emozioni anche attraverso il pop, abbinandolo a un rap accessibile a tutti. «Quando avevo quattro anni, alla fine delle recite scolastiche prendevo il microfono e iniziavo a cantare tutto quello che mi passava per la testa» racconta.

Nonostante sia un ragazzone con la faccia da duro e il corpo tatuato si nota in lui una sensibilità fuori dal comune. Ce ne siamo accorti osservando l’intesa che è nata con il direttore artistico Emma e il pubblico. «A tante persone piacerai, a tante persone no» dice Briga. «Ma vale la pena rischiare piuttosto che non riuscire a realizzare il sogno che ho fin da bambino».

In queste settimane non sono mancate le sfide difficili, come il duetto con i ragazzi de Il Volo, che fanno un genere molto diverso dal suo. «Durante il pomeridiano ho cantato le mie cose ed è andata sempre bene. Visto che voglio vincere il serale o quantomeno arrivare in finale, preferirei seguire la mia strada». Briga, in fin dei conti, è un lupo solitario ed è difficile per lui lavorare in squadra: «Non potrei mai stare in una band come i The Kolors, ci scioglieremmo dopo quattro giorni».

Dopo una lunga attesa, arriva nei negozi «Never again», il suo album d’esordio lanciato dal singolo «Sei di mattina». Contiene anche il duetto con Tiziano Ferro  «Giunto alla linea (Indietro)», nuova versione di «Indietro», hit del 2009 scritta da Tiziano con Ivano Fossati.