Home MusicaLe frasi più belle delle canzoni di Gazzelle

Le frasi più belle delle canzoni di Gazzelle

Canzoni da cantare a squarciagola e testi che tornano (e ritornano) in mente da canticchiare: da "Sayonara" a "Settembre", passando per "Scintille"

Foto: Gazzelle live  - Credit: © Getty Images

04 Novembre 2019 | 12:08 di Chiara Colasanti

Gazzelle inaugurerà il 2020 con sei date speciali, tra gennaio e febbraio, prima di fermarsi per un po', dopo (tanti!) chilometri macinati su e giù per portare il suo ultimo disco "Punk", per l'Italia.
Dopo l'uscita dell'album Gazzelle, all'anagrafe Flavio Pardini, ha pubblicato altri due singoli che hanno fatto impazzire i fan, "Polynesia" e "Settembre". Queste due canzoni sono contenute nell'album "Post Punk", uscito il 25 ottobre, insieme ad altri due inediti e ai 9 brani già presenti nel precedente disco.

Con il suo stile di scrittura scarno e profondamente diretto ha conquistato non solo la fama, ma anche orecchie e cuori di chi ormai lo segue da qualche anno e già non vede l'ora di ascoltare le nuove canzoni anche dal vivo, come ha promesso sui social.

In attesa delle nuove date, intraprendiamo il nostro viaggio tra le frasi più romantiche ed emozionanti della produzione artistica di Gazzelle.

La lista delle canzoni scelte:
1. Settembre
2. Polynesia
3. Scintille
4. Sopra
5. Non Sei Tu
6. Punk
7. Sbatti
8. Nero
9. Sayonara
10. Coprimi le spalle