Home MusicaCanzoniAlvaro Soler e le canzoni spagnole, non solo tormentoni estivi

Alvaro Soler e le canzoni spagnole, non solo tormentoni estivi

Con «La cintura» ha scalato le classifiche estive. Ma secondo il cantante, i brani in spagnolo possono fare successo anche dopo l'estate

23 Luglio 2018 | 12:11 di Redazione Sorrisi

Alvaro Soler e un'altra estate di successi. Quella del 2018 è la volta de «La cintura», il cui titolo significa «la vita», intesa come parte del corpo. «Mi diverte molto sentirmi dire dagli italiani che mi sono grati perché quando guidano ricordo loro di allacciare la cintura di sicurezza» ci aveva raccontato ridendo. «Non ci avevo pensato! Avevo scritto prima la melodia e poi mi è uscita questa parola, ma mi sono detto: non posso intitolarla così, non sono mica Shakira! Alla fine ho cambiato idea, le ho dato un senso autoironico. In un mondo ossessionato dalla perfezione il mio messaggio è: non devi avere paura delle cose che non sei o che non sai fare».

Le canzoni spagnole da ballare durante l'estate

Quando gli chiediamo cosa ne pensi del fatto che le canzoni spagnole di norma vengono trasmesse in Italia solo durante i mesi caldi, il cantante ci risponde che, in realtò, in Spagna quelle stesse canzoni possono avere successo durante tutto il corso dell'anno.