Home MusicaCanzoni«Andiamo a comandare» di Fabio Rovazzi è il tormentone dell’estate 2016?

«Andiamo a comandare» di Fabio Rovazzi è il tormentone dell’estate 2016?

Dopo il grande successo in rete , il giovane milanese conquista il disco d'oro con lo streaming e sbarca nelle radio italiane dal 24 giugno

Foto: Fabio Rovazzi

21 Giugno 2016 | 17:30 di Giulia Ciavarelli

«Andiamo a comandare» di Fabio Rovazzi sarà il tormentone dell'estate 2016?

È presto per fare bilanci, ma le classifiche musicali parlano chiaro, e hanno già deciso quali saranno le canzoni che ascolteremo nel corso di questa estate. Dai ritmi latini alle hit dance fino ai successi italiani, qualsiasi tormentone estivo ha la capacità di rimanerci impresso a lungo. Non tutti, però, si sviluppano allo stesso modo: ci sono le hit da classifica che riescono ad affascinare subito un'ampia fascia di pubblico, e chi invece parte da un grande successo online e approda successivamente in radio.

Un caso musicale piuttosto strano è quello del giovane Fabio Rovazzi: classe 1994, si avvicina al mondo del web come videomaker per artisti come Merk & Kremont e Fred De Palma, apre una sua pagina Facebook (che conta più di 260.000 utenti) e alterna la realizzazione di video comici alla collaborazione con i più importanti youtubers. Viene notato da Fedez e J-Ax, con i quali inizia un proficuo rapporto professionale che lo porterà ad affidare il proprio management alla label Newtopia. Il suo inno da milioni di clic, ?Andiamo a comandare?, è appena entrato nella storia del mercato discografico italiano per la conquista del disco d'oro, solo grazie allo streaming.

Un risultato sorprendente che viene accompagnato da un grande successo digitale e di classifica: il video del brano ha raggiunto i 21 milioni di views su YouTube, su Spotify la canzone rimane stabile alla posizione n.10 e solo dopo poche ore dall'uscita su iTunes, raggiunge la #2 posizione.

Per non parlare poi del balletto che si vede nel videoclip, tantissimi ragazzini lo hanno preso come esempio e in rete iniziano a spuntare i remake. Anche voi farete il video con le mosse di «Andiamo a comandare»?