Home MusicaCanzoniArisa ha deciso di “Ricominciare ancora”

Arisa ha deciso di “Ricominciare ancora”

Si intitola così il nuovo singolo della cantante, che oggi ha una sua etichetta

Foto: Arisa

30 Luglio 2020 | 8:00 di Alessandro Alicandri

È da sempre un’artista imprevedibile, Arisa. E oggi si riconferma tale pubblicando nel bel mezzo dell’estate “Ricominciare ancora”, un nuovo singolo che è anche un inno alla ripartenza: parla della speranza per un futuro migliore non solo dopo l’emergenza sanitaria, ma anche nella sua rinnovata vita professionale. Oggi infatti la cantante lavora in totale autonomia con la sua etichetta “Pipshow”.

Arisa, come mai questa scelta?
«Nella musica più teste ci sono, più viene fuori un casino. Considero questa piccola etichetta il mio investimento per il futuro perché esaudisce il mio sogno di vivere la musica con più serenità».

In che senso?
«Lavoro con mia sorella e il mio fidanzato e non potrei chiedere di meglio. Seleziono canzoni che mi piacciono, poi le “prendo” e le tengo in cantiere per farle uscire al momento giusto».

“Ricominciare ancora” è una di queste?
«Sì, pensi che la tenevo nel cassetto da due anni. L’hanno scritta Federica Abbate e Claudia Franchini de “I serpenti”».

La Abbate ha scritto molti dei successi estivi di quest’anno.
«Già, è una delle migliori autrici italiane».

Come mai ha scelto di uscire ora, in questa estate affollata di canzoni?
«Qualche tempo fa la canticchiavo tra me e me e ho pensato che fosse il momento giusto per farla uscire. Non voglio entrare in competizione con nessuno».

Lei canta: «Saremo noi il miracolo che nessuno si aspettava».
«Sono convinta che il Covid-19 abbia portato le persone a essere un po’ più attente verso gli altri. Quando giro per strada, mi sento più tutelata, più protetta».

Altri dicono invece che non siamo cambiati affatto.
«Sono solo persone che non vogliono vedere il buono nelle cose».