Home MusicaCanzoniBillie Eilish, il videoclip del singolo “All The Good Girls Go To Hell”

Billie Eilish, il videoclip del singolo “All The Good Girls Go To Hell”

Dopo il concerto a Milano, la giovane star più celebrata del pop americano pubblica un video incentrato sul cambiamento climatico

Foto: Il videoclip di Billie Eilish  - Credit: © YouTube

06 Settembre 2019 | 13:58 di Giulia Ciavarelli

È tempo di novità per Billie Eilish, la giovane star del pop americano: mentre continua ad esibirsi in giro per il mondo, da venerdì 6 settembre possiamo già ascoltare il suo nuovo singolo in radio. Lo aveva anticipato sui social network nel mese di agosto, quando aveva condiviso uno screenshot riguardante le riprese sul set del videoclip di All the Good Girls Go to Hell.

Il brano, estratto dall'album di debutto certificato oro When We Fall Asleep, Where Do We Go?, segue ad altri successi come "Bury a Friend" e "Bad Guy" che, in comune, sono accompagnati da videoclip ben studiati, originali e dalle atmosfere inquietanti. Non è da meno quello che esce insieme al nuovo singolo, pubblicato il 4 settembre su YouTube e balzato subito in tendenza, registrando al momento oltre diciotto milioni di visualizzazioni.

Nella clip diretta da Rich Lee e girata a Los Angeles, "l'angelo" Billie cade dal cielo e atterra sulla Terra dove le sue grandi ali si ricoprono di petrolio e iniziano a bruciare, proprio come il mondo intorno a lei. L'artista continua a camminare lentamente senza riuscire a liberarsi dalle fiamme dell'inferno.

Come lei stessa ha spiegato, la canzone e il video fanno parte di un più ampio messaggio sul cambiamento climatico: «In questi momento ci sono milioni di persone in tutto il mondo che chiedono ai nostri leader di prestare attenzione. La nostra terra si sta riscaldando ad un ritmo senza precedenti, le calotte polari si stanno sciogliendo, i nostri oceani si stanno alzando, la fauna selvatica viene avvelenata e le foreste stanno bruciando» scrive su Instagram. Billie Eilish fa sentire la sua voce poco prima del vertice globale delle Nazioni Unite programmato per il 23 settembre.