Home MusicaCanzoniBrunori Sas: il videoclip del singolo “Per due che come noi”

Brunori Sas: il videoclip del singolo “Per due che come noi”

La canzone, che racconta la bellezza di un legame d'amore lungo e duraturo, è il secondo inedito estratto dal nuovo album "Cip!" in uscita il 10 gennaio 2020

Foto: Brunori Sas  - Credit: © Ufficio stampa

13 Dicembre 2019 | 17:44 di Giulia Ciavarelli

«È uscita dal nido una nuova canzone»: Brunori Sas annuncia così il nuovo singolo dal titolo "Per due che come noi", che da venerdì 13 dicembre è su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica. Il singolo è prodotto da Taketo Gohara e Dario Brunori alle Officine Meccaniche di Milano e fa parte del nuovo progetto discografico in uscita il 10 gennaio: "Cip!" arriva tre anni dopo "A casa tutto bene", il disco certificato platino che ha conquistato pubblico e critica.

Una canzone romantica e molto dolce in cui la voce di Brunori Sas racconta con grande sincerità la bellezza di un legame duraturo e trasparente che, a volte, subisce delle battute d'arresto e si lascia influenzare da dinamiche psicologiche poco sane. Non solo ha un testo che colpisce dritto al cuore, ma è arrichita da una vera orchestra d'archi che si lega al pianoforte e a percussioni profonde.

Il brano è accompagnato da un videoclip per la regia di Duccio Chiarini e scritto insieme allo stesso Brunori: proiettato come un filmino del passato, al centro della scena c'è una coppia che si rivede a distanza di tempo, si interroga sul presente e guarda al futuro. In modo trasparente, anche quando non è facile. Il regista contrappone alla coppia di oggi quella di ieri come in uno specchio con la spinta a superarsi, a farcela. Un riflesso e un confronto diretto di una donna con la ragazza che è stata e quello di un uomo con il ragazzo che è stato. Senza malinconie, ma con quella nostalgia sana che ricorda l’innamoramento e vive nell’amore.

Il nuovo album "Cip!", anticipato anche dal singolo "Al di là dell’amore", ha già una data di uscita (il 10 gennaio) e sarà composto da undici tracce nelle quali l’artista ha voluto cantare “dell’Uomo e non degli uomini”. «Le ragioni di questo titolo, almeno per il momento, vorrei tenerle per me. E non perché io sia malvagio (e lo sono), ma perché la scelta di un titolo sonoro nasce anche dalla voglia di lasciarvi uno spazio. Mi piace l'idea che possiate trovarci un significato associandolo liberamente alle canzoni contenute nel disco e al pettirosso di copertina religiosamente dipinto da un artista che stimo tanto: Robert Nero​» scrive sui social.

L’attesa è finita anche per i concerti: dopo il trionfale tour prima nei club e poi nei teatri che dal 2017 ha registrato solo sold out, Dario Brunori è pronto per Brunori Sas Tour 2020, in partenza da marzo nei palazzetti di tutta Italia, per incontrare nuovamente il pubblico con la sua poesia, la leggerezza, l’autorevolezza e il senso dell’ironia che da sempre lo contraddistinguono.

I biglietti per le date del tour prodotto da Vivo Concerti, sono disponibili in prevendita sul sito di Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

IL TOUR

Martedì 3 marzo - Jesolo (VE), PalaInvent
Sabato 7 marzo - Torino, Pala Alpitour
Venerdì 13 marzo - Assago (MI), Mediolanum Forum
Domenica 15 marzo - Casalecchio di Reno (BO), Unipol Arena
Sabato 21 marzo - Firenze, Mandela Forum
Martedì 24 marzo - Ancona, PalaPrometeo
Venerdì 27 marzo - Roma, Palazzo Dello Sport
Sabato 28 marzo - Napoli, PalaPartenope

Venerdì 3 aprile - Bari, PalaFlorio
Domenica 5 aprile - Reggio Calabria, PalaCalafiore