Home MusicaCanzoni«Despacito» è una delle 5 canzoni dell’anno (secondo i Grammy)

«Despacito» è una delle 5 canzoni dell’anno (secondo i Grammy)

Tra le nomination per l'ambito premio musicale, giunto alla 60a edizione, ci sono anche Bruno Mars e Jay-Z

Foto: Luis Fonsi, il cantante di «Despacito»  - Credit: © Getty

28 Novembre 2017 | 14:54 di Francesco Chignola

Come ogni anno è arrivato il momento delle nomination ai Grammy Awards, i più ambiti premi dell'industria musicale americana, che verranno consegnati il prossimo 28 febbraio. Si tratta, peraltro, della 60a edizione di questo evento.

Tra le categorie più ambite oltre a quella di «Album of the year» (cioè l'album dell'anno) ci sono quelle dedicate alle canzoni singole. La prima si chiama «Song of the year» e viene consegnata all'autore del brano (cioè chi l'ha composto, anche se diverso dall'interprete), mentre «Record of the year» premia l'intero team che lo ha realizzato da un punto di vista produttivo, incluso l'artista che lo interpreta.

Diamo quindi un'occhiata alla prima delle due categorie, «Song of the year» e scopriamo quindi quali sono le cinque canzoni più belle dell'anno secondo i membri della Recording Academy.

Le 5 candidate a «Song of the year»

La prima canzone candidata è stata un enorme successo anche in Italia: si tratta di «Despacito» di Luis Fonsi con Daddy Yankee, che però ottiene la candidatura nella versione più popolare negli Stati Uniti, ovvero quella con la partecipazione di Justin Bieber. Il video del brano originale, intanto, ha superato 4,4 miliardi di visualizzazioni su YouTube.

La canzone è nominata anche come «Record of the year».

JAY-Z è un vero habitué dei Grammy: nella sua carriera ne ha ottenuti 21. Anche quest'anno porta a casa diverse nomination tra cui quelle per «Album of the year». Il brano candidato a diventare «Song of the year» è «4.44».

JAY-Z è nominato anche come «Record of the year», ma con il brano «Story of O.J.».

Julia Michaels è stata una delle rivelazioni dell'anno, e infatti ha ottenuto la nomination al Grammy come «Best new artist», uno dei più importanti in assoluto della manifestazione. Ma la sua «Issues» trova posto anche nelle nomination come «Song of the year».

Gli altri nominati come «Best new artist» sono Alessia Cara, Khalid, Lil Uzi Vert e SZA.

È un debutto ai Grammy anche quello di Logic, il rapper americano che ha portato il suo album «Everybody» al primo posto negli Stati Uniti. Dall'album è stato estratto il brano «1-800-273-8255» che ha superato 150 milioni di visualizzazioni su YouTube. E oggi è nominato come «Song of the year»

Alla canzone, curiosamente, partecipano ben due nominati al Grammy come «Best new artist»: Alessia Cara e Khalid.

La quinta canzone nominata come «Song of the year» ai Grammy di quest'anno è di un nome ben più noto anche in Italia, cioè Bruno Mars, che in passato ha ottenuto ben 5 statuette tra cui una come «Record of the year» (per «Uptown funk» con Mark Ronson) e una come «Album of the year», l'anno scorso con «25», categoria in cui è nominato anche quest'anno grazie a «24k magic».

Il brano nominato come «Song of the year» è «That's what I like» mentre per il premio «Record of the year» è candidato un'altra canzone, «24k Magic».