Federico Rossi e Ana Mena: «Ci eravamo ripromessi di fare una canzone insieme»

L'intervista alla coppia di "Sol Y Mar": dal loro primo incontro al processo creativo del brano fino ai programmi futuri

3 Novembre 2021 alle 11:40

Anche se il titolo ci fa tornare alla mente i nostri ultimi ricordi estivi, "Sol Y Mar" parla di amori e rapporti impossibili che si riescono a vivere in quei rari attimi condivisi prolungandosi nei pensieri e nelle sensazioni anche quando si è distanti: autori e interpreti del brano sono Federico Rossi e Ana Mena, la nuova coppia musicale che ha fatto il suo ingresso in classifica dopo la pubblicazione del brano a fine ottobre.

«Ci siamo conosciuti nel 2016, durante un festival musicale nel sud della Spagna, era venuto con Benji» esordisce Ana esprimendosi in un'italiano quasi perfetto «Mi ricordo che non c'erano taxi e abbiamo fatto una lunga passeggiata per arrivare in hotel. Da lì ci siamo tenuti sempre in contatto e stimati reciprocamente» aggiunge Federico.

«C'eravamo ripromessi di fare una canzone insieme e ci siamo ritrovati quest'estate»: il risultato è una ballad che sembra uscire dal perimetro sonoro dei due artisti, più nostalgica e sognante di altre hit ascoltate in passato. Il nuovo singolo si aggiunge alla lista dei numerosi successi musicali: se Federico ha raggiunto la certificazione Platino per "Non è mai troppo tardi" e "Pesche", la star spagnola non ne ha sbagliata una mettendo a segno record con Fred De Palma e Rocco Hunt.

Nel corso della nostra chiacchierata, i due artisti ci parlano anche del processo creativo di "Sol Y Mar": «Abbiamo approfittato della presenza di Ana in Italia per vederci in studio e ascoltare le varie canzoni che avevamo composto. Con noi c'erano Merk & Kremont, ci ha raggiunti poi l'autore Jacopo Ettorre. Il brano è nato in pochissimo tempo, pensa che il ritornello è stato scritto in mezz'ora!».

Se il pubblico italiano può intercettare in "Sol Y Mar" un sound insolito rispetto ai precedenti tormentoni estivi, per Ana Mena non è una novità: «In realtà sono abituata a cimentarmi in questo stile, in Spagna quasi tutte le canzoni appartengono a questo mondo sonoro. Avevo voglia di mostrarlo anche qui in Italia, è un buon inizio per tutto quello che verrà» ci racconta sorridendo.

Durante il nostro ultimo incontro in coppia con Rocco Hunt, l'artista spagnola ci aveva confessato la volontà di trasferirsi nel nostro Paese: «Ancora non abito qui, faccio avanti e indietro» ci dice «il programma è quello di uscire con un disco in italiano il prossimo anno, sono al lavoro».

Dopo la separazione da Benjamin Mascolo, anche Federico Rossi sta costruendo il suo repertorio da solista: non svela molto di quello che potremmo ascoltare nei prossimi mesi, «ho sperimentato tante cose, step by step» conclude.

Seguici