Gazzelle, il nuovo singolo “Non lo dire a nessuno”

Il cantautore pubblica un brano inedito a poche settimane dall'annuncio del concerto-evento allo Stadio Olimpico nel 2023

Gazzelle
18 Novembre 2022 alle 10:55

È un ritorno a sorpresa quello di Gazzelle, che pubblica un nuovo singolo: "Non lo dire a nessuno" è disponibile (in streaming e in digital download) da venerdì 18 novembre per Maciste Dischi/Artist First. Nessun indizio, solo un post notturno su Instagram, con la copertina del singolo e l'annuncio dell'uscita a ore del brano.

Prodotta da Federico Nardelli, è una canzone intensa e piena di malinconia, in pieno stile Gazelle, capace come pochi artisti contemporanei di arrivare dritto al cuore degli ascoltatori, con parole e immagini semplici ma non per questo meno sentite. La ballata punta su un ritornello che suona come un consiglio alla riservatezza delle piccole grandi gioie: «Non lo dire a nessuno /Quando sei felice e ti gira la testa/ Che non importa a nessuno/ Se tutto va bene e ti senti leggero». Ma è una canzone molto amara, soprattutto con quell’ammissione martellante «Mi sono bevuto tutto /Ho preso tutte le mie bugie / 3 litri e mezzo di malinconie» che, forse, è il vero punto focale dell’intero brano.

Commenta infatti lo stesso Gazzelle (al secolo Flavio Bruno Pardini), con riferimenti anche ad altre sue hit: «Mi sono bevuto così tante bugie negli ultimi anni che sono sbronzo di me e non passa con l’aspirina né prendendo a destri il muro. Forse esiste solo una cura per tutto questo mal di testa ed è trovare piccoli momenti di felicità qua e là, condivisi, protetti, messi al riparo dai temporali che la gente si porta dentro. Per questo e per altri mille motivi, quando sei felice davvero tienilo per te, non lo ostentare, non lo dire a nessuno».

Il concerto nel 2023

Il nuovo brano di Gazzelle arriva a più di un anno dal suo ultimo lavoro discografico (l’album "OK", ormai certificato doppio platino, è stato pubblicato nel febbraio 2021). Che ci sarebbe stata nuova musica c'era da aspettarselo, soprattutto dopo il recente annuncio del concerto allo Stadio Olimpico di Roma il 9 giugno 2023, unica data live prevista per il prossimo anno. Negli ultimi sei anni Gazzelle ha calcato tutti i palchi della sua città natale, Roma, dal Monk Club all’Ex Dogana, dall'Atlantico Live al Palazzo dello Sport, dalla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica fino all’Ippodromo delle Capannelle quest’estate nel corso del Rock in Roma, con oltre 25.000 presenze. Per questo il concerto allo Stadio Olimpico, è particolarmente significativo per il cantautore, un grande raduno, un’occasione per festeggiare gli anni, le lacrime e i sorrisi condivisi con il suo pubblico.

Seguici