Home MusicaCanzoniI The Kolors e “Los Angeles”, il nuovo singolo con Gué Pequeno

I The Kolors e “Los Angeles”, il nuovo singolo con Gué Pequeno

Il brano verrà inserito nella scaletta dei concerti di ottobre, quando la band tornerà sul palco, il proprio "habitat naturale", con alcune date in giro per l'Italia

 - Credit: © Ufficio stampa

04 Ottobre 2019 | 12:05 di Giulia Ciavarelli

Riuscire ad amalgamare alla perfezione le atmosfere degli anni 80 con una vocalità moderna come quella di Gué Pequeno non è da tutti, ma i The Kolors ci sono riusciti senza alcuna sbavatura. È stata la missione del nuovo singolo della band, che arriva dopo un'estate piena di musica dal vivo e prima del mini tour nei club delle prossime settimane.

"Los Angeles" è l'inedito che segue il successo di "Pensare male", singolo con oltre 17 milioni di stream che ha conquistato il disco di platino e il numero 1 della classifica Earone per tre settimane consecutive. Ascoltandola per la prima volta, la canzone sembra un proseguimento del lavoro già intrapreso con la hit estiva.

«Sentivamo l'esigenza di mettere qualche elemento di freshness al mondo di fine Settanta e Ottanta. Per richiamarne al meglio le sonorità, abbiamo utilizzato tutti gli strumenti. E fa strano pensarlo nel mondo di oggi» ci racconta Stash quando parliamo del passaggio di collaborazione, da Elodie a Gué Pequeno.

«Per bilanciare l'estrema "puzza di sala prove" abbiamo scelto uno dei massimi esponenti della scena hip hop attuale: Gué Pequeno. È stato un professionista nell'interpretazione del testo e questo non accade sempre perché bisogna entrare uno nel mondo dell'altro» ci dicono.

Il brano è anche una dedica speciale a una persona importante per i tre ragazzi della band: «È venuta a mancare il giorno dell'uscita di "Pensare male" e quando parliamo di Los Angeles nella nostra mente c'è lui. Ci sentivamo di dedicargli questa canzone».

Il tour nei club

9 ottobre - Torino, Hiroshima Mon Amour
10 ottobre - Milano, Tunnel Club
16 ottobre - Roma, Largo Venue
17 ottobre - Napoli, Duel Beat