Home MusicaCanzoniLa musica rock italiana sbarca a Berlino con il Woodworm Festival

La musica rock italiana sbarca a Berlino con il Woodworm Festival

L'etichetta indipendente Woodworm (Motta, Ministri) si sposta a Berlino per una due giorni di musica live italiana

24 Ottobre 2018 | 10:11 di Valentina Cesarini

I tempi sono maturi per tornare a valorizzare la musica rock (live) italiana: ce lo insegna Woodworm, etichetta indipendente che nel suo roster abbraccia artisti come Motta e i Ministri. L'occasione sarà quella del weekend dell'8 e 9 dicembre 2018, quando Woodworm porterà a Berlino la prima edizione del festival omonimo. Si avvicenderanno sul palco del Bi Nuu cinque band: sabato 8 sarà la volta dei Fast Animals and Slow Kids e dei Ministri, von un after party accompagnato dal djset di Mùsica Mata; domenica 9 dicembre ad aprire le danze ci saranno i Campos e La rappresentante di lista, duo di musicisti ed attori. A chiudere la maratona il cantautore Motta.

Il Woodworm Festival Berlin è organizzato con la collaborazione di Megaherz Agency e con il contributo di Mibac, SIAE e nell'ambito di "Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura."

UN NUOVO MERCATO?

«Non so se stiamo andando ad aprire un nuovo mercato», racconta Federico Dragogna, chitarrista dei Ministri, «ma sicuramente è una cosa bellissima quella che sta per succedere. È bello che il nostro impegno porti questa baracca fino a Berlino, non solo per questioni di mercato ma perché è entusiasmante riuscirci. Passare dal vedere gli altri che fanno cose al farle in modo attivo è un grande risultato. Probabilmente a Berlino ci saranno soprattutto molti italiani, ma è comunque importante riuscire a far risuonare l'iniziativa».

IL VIAGGIO IN FURGONE

Il punto di partenza del viaggio sarà Arezzo, patria dell'etichetta Woodworm. Il lungo viaggio verso Berlino verrà fatto in autobus, perché è proprio questo il classico mezzo che viene usato dalle band per poter supportare le spese di un tour all'estero e il trasporto degli strumenti. Per il festival, si aggiunge anche l'intenzione collettiva di aggregazione: viaggiando tutti insieme, tra musicisti, amici e giornalisti, l'esperienza inizierà molto prima dei live. Il percorso verrà documentato, per rendere l'esperienza condivisibile con tutti.

I BIGLIETTI

Le prevendite per la singola serata o abbonamento sono disponibili su: WOODWORM.