Home MusicaCanzoniMika, il video del nuovo singolo “Ice cream”

Mika, il video del nuovo singolo “Ice cream”

Sarà un 2019 ricco di novità per la popstar: oltre al nuovo brano scritto in Toscana, anche l'uscita dell'album "My Name Is Michael Holbrook" il 4 ottobre e un tour in partenza a novembre

28 Giugno 2019 | 13:06 di Giulia Ciavarelli

Sono passati quattro anni da "No Place in Heaven" e Mika finalmente è tornato per annunciare tutte le novità che lo terranno impegnato nel 2019, un anno ricco di sorprese. Partiamo dalla prima: disponibile in streaming e in rotazione radiofonica, il 31 maggio è uscito il nuovo singolo Ice Cream, una spensierata e allegra colonna sonora per l'estate scritta insieme a Dan Black, mentre il 28 giugno arriva il video, in linea con l'estate e l'ondata di calore che ha portato con sè. Anticipa le atmosfere dell'album "My Name Is Michael Holbrook" (Polydor / Universal Music) che uscirà il 4 ottobre.

«La canzone è nata in un torrido giorno della scorsa estate, alla fine di un lungo percorso di scrittura. Due anni in cui mi sono confrontato con questioni personali, serie, anche dolorose, e ora mi sento più leggero e libero. Era agosto, in Toscana, e fantasticavo su flirt estivi con qualcuno di supersexy e completamente fuori dalla mia portata, mi immaginavo di essere l’uomo che vorrei sempre essere, specialmente in estate. E invece mi ritrovavo soltanto con la scomodità del caldo estivo: sudore, scadenze di lavoro, punture di api, e neanche un alito di aria condizionata» racconta Mika riguardo le motivazioni che lo hanno spinto a scrivere il pezzo.

«"Ice Cream" è una fantasia da sogno ad occhi aperti. Luccica come un miraggio e mi fa sentire come se tutto fosse possibile. Mi sono ispirato all’atteggiamento irriverente della musica anni '80 e '90, come ad esempio quella di George Michael. L’aspirazione è quella di diventare una versione migliore di me stesso ed andarne orgoglioso. Osare essere un uomo sensuale, osare esprimere chiaramente il desiderio che mi sono sempre tenuto nella testa» aggiunge.

Frutto di due anni di scrittura tra le pareti domestiche tra Miami, Londra e la campagna toscana, arrivano alcuni particolari anche sul nuovo disco "My Name Is Michael Holbrook" che ci porterà a scoprire l'essenza dell’identità di Mika: dal suo nome anagrafico, passando per i rapporti familiari e un bagaglio di piccole e grandi esperienze. «Sono andato alla ricerca di chi avrei potuto essere, se non fossi stato Mika. Certi artisti si cimentano con un alter ego artistico, dal grandioso David Bowie con Ziggy Stardust, fino a Beyoncé con Sasha Fierce. Io ho fatto il contrario, sono andato a scoprire l’uomo dietro l’artista» spiega.

Alle novità discografiche si accompagnano quelle relative alla sua attività live: a novembre, infatti, Mika porterà le nuove canzoni e i suoi successi in tour, con uno spettacolo in giro per l’Europa. Il Revelation Tour comincia a Londra il 10 Novembre, e si articolerà in dodici tappe nelle grandi arene tra Spagna, Francia, Italia, Svizzera, Olanda, Belgio e Lussemburgo. Proseguirà, poi, anche nel 2020.

MIKA TORNA IN CONCERTO: IL TRAILER

«Il titolo del tour si collega al mio percorso di ricerca identitaria e rivelazione che ho intrapreso in questa nuova avventura artistica. Sto preparando uno spettacolo ricco di sorprese, forte delle esperienze e del bagaglio acquisito con i miei spettacoli televisivi, ma riportando la musica al centro di tutto. In Italia, poi, per me sarà una emozione viaggiare da un estremo all’altro della penisola. Con Stasera CasaMika vi ho invitati tutti a fare festa a casa mia, stavolta sarò io a venire a casa vostra. Verrò bussando alla vostra porta, città per città. Spero mi accoglierete» anticipa la popstar.

Le prevendite al pubblico di ogni data del tour italiano saranno aperte sui tre circuiti Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone dalle 10.00 di venerdì 7 giugno.

LE DATE DEL TOUR

24 Novembre – Torino, Pala Alpitour
26 Novembre – Ancona – PalaPrometeo
27 Novembre – Roma, Palazzo dello Sport
29 Novembre – Bologna, Unipol Arena
30 Novembre – Brescia, PalaGeorge

2 Dicembre – Livorno, Modigliani Forum
3 Dicembre – Milano, Mediolanum Forum

1 Febbraio – Padova, Kioene Arena
2 Febbraio – Bolzano, PalaOnda
5 Febbraio – Napoli, Teatro PalaPartenope
7 Febbraio – Bari, Palaflorio
8 Febbraio – Reggio Calabria, – Palacalafiore